Anaxim

Anaxim


Gli anaxim sono i progetti falliti modellati dagli dei delle forge. A differenza della maggior parte degli abomini, gli anaxim non sono il frutto della passione ma il risultato di un lento assemblaggio di pezzi ispirato da un impulso apocalittico. Gli anaxim sono costrutti che non sono stati epurati come avrebbero dovuto essere, e così hanno ottenuto una pseudo-forma di vita personale.

Aspetto fisico

Anaxim - autore ignoto

Gli anaxim hanno l'aspetto di conglomerazioni umanoidi di ferro, ingranaggi, lame meccaniche, pugni metallici e altri pezzi semoventi in ferro più o meno riconoscibili. In genere sembrano squilibrati, goffi e dotati di un numero inquietante di sporgenze taglienti. Un anaxim può alzarsi in volo sfoderando una serie speciale di lame rotanti dalla schiena; una volta aperte, le lame cominciano a ruotare sopra la testa con un ruggito assordante e un forte spostamento d'aria.

Consuetudini e scopi

La maggior parte dei fallimenti degli dei della forgia non viene mai scoperta, ma negli anaxim in qualche modo è stata infusa la scintilla divina che caratterizza tutti gli abomini. Nonostante il loro passato artificiale, gli anaxim sono animati e determinati a farsi strada nel mondo, in cerca di vendetta per essere stati consegnati alla demolizione dai loro creatori perfezionisti.

Concordemente alla loro natura di costrutti, gli anaxim sono sempre di allineamento legale neutrale.

Combattimento

Gli anaxim dispongono di varie forme di attacco, compresi i più semplici attacchi da schianto, un attacco di contatto elettrico speciale e il loro attacco speciale preferito, una serie di lame rotanti. Quegli avversari che si trovano ad una distanza di 3 metri o più, vengono attaccati con una raffica di proiettili chiodati, un raggio elettrico o un ruggito sonoro.

  • Esplosione sonora (Str): Come azione standard, un anaxim può generare un cono del raggio di 18 metri di energia sonora che infligge 20d6 danni sonori a tutte quelle creature che falliscono un tiro salvezza sui Riflessi (CD 29). Coloro che superano il tiro subiscono metà danni.
  • Lacerare (Str): Se un anaxim mette a segno un attacco con una lama rotante, la lama riesce a lacerare il bersaglio con efficacia. Questo attacco infligge automaticamente 1d6+18 danni.
  • Capacità magiche (Livello dell'incantatore 22°; CD del tiro salvezza 15 + livello dell'incantesimo):
    • A volontà - dissolvere superiore, distorsione, invisibilità migliorata, transizione eterea
  • Evoca golem di ferro (Mag): Un anaxim può evocare un golem di ferro fino a un massimo di quattro volte al giorno.
  • Tratti degli abomini: Immune alla metamorfosi, alla pietrificazione e ad ogni altro attacco che alteri la forma. Non è soggetto al risucchio di caratteristiche, al risucchio di energia, ai danni alle caratteristiche o alla morte per danni massicci; immune agli effetti di influenza mentale; resistenza al fuoco 20 ; resistenza al freddo 20; anti-individuazione; visione del vero a volontà; vista cieca nel raggio di 150 metri; telepatia fino a 300 metri.
  • Tratti dei costrutti: Immune agli effetti di influenza mentale (effetti di charme, compulsione, allucinazione, trama e di morale), agli effetti di veleno, sonno, paralisi, malattia, stordimento, effetti di morte, effetti necromantici e qualsiasi altro effetto che richieda un tiro salvezza sulla Tempra, a meno che non funzioni anche sugli oggetti. Non può guarire dai danni (la rigenerazione e la guarigione rapida vengono comunque applicate, se presenti). Non è soggetto ai colpi critici, ai danni debilitanti, ai risucchi di caratteristiche o ai risucchi di energia. Non rischia morte per danno massiccio, ma viene distrutto quando raggiunge 0 o meno punti ferita; non può essere rianimato o fatto risorgere. Scurovisione 18 metri.

Bibliografia
1. Andy Collins, Bruce R. Cordell, Thomas M. Reid., Manuale dei Livelli Epici, Wizards of The Coast e Hasbro, 2002

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License