La Guerra a Sigil è Finita

La Guerra a Sigil è Finita

.

.

LA GUERRA A SIGIL E' FINITA

Cari Lettori,

Il Piano deciso dai Nostri Factol è andato a buon fine grazie all'aiuto di Isahal.

In data 16 Sacrilegion 157 dall'elezione di Factol Hashkar, l'Invasore, Assassino e Criminale Secto è stato sconfitto e con Lui tutte le truppe di Demoni e Diavoli presenti alla Gabbia.

Il "Grande" Generale Secto non si è smentito: dinanzi la Potenza dell'Unico Esercito formato da tutte le Fazioni e i loro Alleati prima ha tentato un attacco facendosi scudo di due succubi, poi dopo la sconfitta di quest'ultime ha tentato la fuga, venendo infine raggiunto e giustiziato sulle scale del Tempio Infranto.

Secto resterà tuttavia alla storia, come colui che tentò l'impresa, anche se non è stato l'unico, e com'è normale che sia, ha fallito. Il perché ha fatto ciò che ha fatto resterà sconosciuto.

Le Sedi delle Fazioni che erano state occupate, sono state liberate e ciò che è stato fino a poco fa, è divenuto un ricordo.

Isahal non è l'unico che vorrei ringraziare con queste mie parole.

Vorrei ringraziare tutti coloro che si sono prodigati affinché questa minaccia giungesse alla fine, nessuno escluso.

La Vita riprende il suo normale corso, e i danni che sono stati fatti saranno riparati. La Guerra a Sigil è finita.

Dalla Redazione del Giornale l'Anello è tutto, vi saluto.

- Marshall


Battaglia Finale per la liberazione di Sigil

.



Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License