Animali domestici drow

Animali domestici drow


Anche il paesano più ignorante sa che i drow venerano una dea ragno e amano la compagnia dei ragni. Un piccolo numero sa che essi usano delle lucertole giganti come cavalcature da guerra e pipistrelli come famigli. Pochi sanno dei loro altri beniamini, animali da guardia, e strani compagni, e gettano loro solo un breve sguardo prima di essere uccisi o catturati dagli elfi scuri.

Boleto Stridente

Alcune società drow estremamente pervertite venerano strane divinità o demoni, e alcuni di loro preferiscono creature particolarmente bizzarre come animaletti. Tra questi ci sono i boleti stridenti, dei rumorosi funghi che crescono nei sotterranei ed in molte parti del Sottosuolo. Sebbene i boleti stridenti adulti siano grandi quanto un maschio umano, i più giovani vanno dalle dimensioni di un pollice a quella di un coniglio. Facili da mantenere, possono essere addestrati anche a riconoscere certe creature, rendendoli buoni allarmi per le famiglie drow che cercano di evitare intrusioni in talune parti delle loro case. Differenti varietà di boleti stridenti emettono differenti richiami (assomigliando a diversi animali o umanoidi del Sottosuolo), permettendo ai drow di sceglierne uno con un tono particolare. Poiché sono commestibili, se diventano troppo grandi, rumorosi, o indisciplinati, possono essere mangiati dalla loro famiglia ospite. Alcuni hanno reso uno sport allevare i boleti stridenti e mangiarli vivi, gustando l’urlo come se fosse quello di un elfo di superficie che viene torturato.

Vedi anche: Pasta Stridente

Cacciatore Notturno

Queste maligne creature simili a pipistrelli chiamate cacciatori hanno un’apertura alare che supera i 2 metri e un’affilata coda triangolare. Essi possono vedere nell’oscurità ad una distanza superiore anche a quella di un drow; invece di usare i suoni per orientarsi nell’oscurità, le loro strida che hanno del soprannaturale sono usati per gettare nel panico le prede. Qualche volta vengono addomesticati e diventano aggressivi animali da compagnia, e sia gli abitanti di superficie che i drow li hanno presi come famigli. Sono talvolta chiamati dragazar in onore di Dragazar, il primo avventuriero che si sappia che averne domato uno. Essi combattono con un morso e proseguono con sferzate della loro coda.

Cavvekan

Conosciuti anche come cani dalla faccia di pipistrello, questi nativi del Sottosuolo assomigliano superficialmente ai cani della mondo di superficie, eccetto che invece del pelo essi hanno un pelle nera e liscia come il velluto. Le loro orecchie sono ritte e a punta e il loro naso ha una sporgenza somigliante ad una foglia simile a quella di certi pipistrelli di superficie. Hanno baffi sensibili, piccoli occhi e una corporatura snella. I cavvekan sono miopi e possono vedere nell’oscurità o alla luce solo entro un’area di 3 metri. Come i drow, essi sono temporaneamente accecati dalla luce forte. Il loro udito estremamente sensibile compensa la loro debole vista, e possono individuare le creature fino a 36 metri di distanza. Poiché i loro sensi sono superiori anche a quelli degli elfi scuri, i drow usano i cavvekan come guardie e animali da caccia, in quanto le creature possono seguire le tracce con l’olfatto con la stessa efficacia di un segugio. A causa della loro rarità vicino alle pericolose città drow, i cavvekan sono raramente presi come animali da compagnia e sono usati principalmente come animali da lavoro. Nelle zone selvagge essi sono cauti animali spazzini, ma combattono come una muta per abbattere creature indebolite più grandi, inclusi gli umanoidi.

Lucertola con Sputo Acido

Le lucertole del Sottosuolo chiamate lucertole con sputo acido crescono fino ad una lunghezza di 60 cm inclusa la coda. Snelle, con zampe da rana e carnagione grigio-verde, assomigliano a degli skink. Possono facilmente scalare muri e soffitti e tendono a fermarsi sul posto per lunghi periodi se vengono avvistate. Esse attaccano le prede e allontanano i predatori sputando acido, cosa che possono fare fino a tre volte al giorno. Questo potente acido attacca la carne e il metallo, e si sa che può distruggere un intero scudo di questo materiale. I loro corpi flessibili consentono loro di saltare a più di 3 metri e sopravvivere ad una caduta di oltre 9 metri senza danni. Per via delle loro capacità, sono un compagno animale o famiglio favorito dai drow maschi costretti a vivere in una società matriarcale che venera i ragni. Poiché il loro acido è pericoloso ed estremamente irritante anche ad una lieve esposizione, sono animali inadatti per bambini o persone molto vanitose.

Lucertola da Galoppo

Queste lucertole della taglia di un cavallo sono di corporatura bassa con gambe largamente volte verso l’esterno. Il loro passo regolare, senso dell’equilibrio, e la capacità di camminare sui muri e sul soffitto le rende cavalcature ideali per gli elfi scuri di guardia. Molti casati nobiliari hanno almeno una manciata di preziose lucertole, e i casati più grandi hanno interi squadroni di cavalleria di lucertole. Invece che caricare in battaglia come cavalieri umani, la cavalleria drow si muove furtivamente, lenta e inosservata lungo il soffitto per tempestare di colpi i nemici con quadrelli da balestra avvelenati; prima che il bersaglio realizzi che l’attacco non proviene dal terreno, molti di loro staranno dormendo e saranno facili prede per le truppe di supporto. Sebbene non possano vedere nell’oscurità, le lucertole da galoppo hanno un acuto senso dell’olfatto e sono addestrate a seguire le silenziose istruzioni del loro cavaliere, consentendogli di muoversi nei tunnel più oscuri con solo una leggere diminuzione della velocità. Razze più grandi e lente di lucertole sono usate dai drow come animali da soma.

Pipistrello

I drow apprezzano la compagnia di pipistrelli di ogni tipo, siano essi carnivori o erbivori. Nella società drow, essi sono usati come animali da compagnia, messaggeri (nella stessa maniera dei piccioni viaggiatori usati da alcune culture di superficie), animali da combattimento, o come spie. Alcuni tipi di pipistrelli si sono adattati a mangiare funghi del Sottosuolo invece di frutta, mentre altri non possono sopravvivere senza frutta importata dalla superficie e quindi sono limitati ai drow più ricchi e ben collegati. I pipistrelli carnivori mangiano insetti e strane piccole creature volanti, ma quelli che mangiano ragni sono sterminati nelle aree controllate dai seguaci di Lolth. Grazie alla loro capacità di orientarsi con i suoni, i pipistrelli funzionano estremamente bene sottoterra, sebbene molti proprietari usano la loro capacita di lanciare luminescenza per richiamare i pipistrelli addestrati a casa. Le varietà più piccole di pipistrelli sono spesso tenute in gabbia da piccoli bambini drow, e le più grandi sono tenute in piccole stanze nei palazzi (gli schiavi frequentemente puliscono queste stanze per prevenire gli odori). I beniamini pipistrelli dei drow sono spesso uccisi da parenti o rivali, sia per inutile crudeltà che per insegnare ai bambini una lezione dal momento che generalmente l’attaccamento sentimentale ad altre creature è una folle debolezza.

Pipistrello Crudele

Questi grandi volatili sono qualche volta allevati per combattere tra di loro, sia in aria o storpiati e forzati a camminare in una violenta arena. Questi combattimenti morbosi sono la fonte di molte scommesse. Alcune comunità drow utilizzano i pipistrelli crudeli addestrati come cavalcature volanti, sebbene tali voli siano pericolosi e sono generalmente i popolani o anche i bambini drow (sempre popolani) ad essere costretti a cavalcarli: in questo modo, se i pipistrelli o i cavalieri sono massacrati, non è una grave perdita per la comunità. Queste coppie volanti sono usate solo per esplorare o disturbare i nemici con quadrelli da balestra avvelenati. L’addestramento per i pipistrelli consiste nell’imparare come essere diretto con un morso e briglie, e l’addestramento per i cavaliere è ovviamente imparare come sostenersi sulla bardatura del pipistrello per evitare le cadute.

Ragno

Non sorprende che i ragni siano gli animali da compagnia più comuni fra i drow. Che siano piccoli abbastanza da passare attraverso un occhiello e tenuti in elaborate tane di metallo e vetro dai bambini drow, creature delle dimensioni di una mano capaci di uccidere un topo favorite dei maghi, o le mostruosità della taglia di un cavallo usati come cavalcature in alcune città, i ragni hanno un posto speciale nella società drow – almeno quella larga parte che omaggia Lolth. Ragni grossi come cani sono anche usati come guardie nei templi di Lolth, e agli aracnidi di tutte le taglie è concesso di correre liberi nelle sue città – nella società drow, uccidere un ragno è punibile con torture e la morte. Talvolta, un anziano ragno da tempio è rivitalizzato legando lo spirito di un ragno demoniaco al suo corpo, concedendogli di aumentare di vigore e una folle inclinazione.

Ragno Volante

Queste creature mutanti furono inizialmente scoperte a Sottomonte ma si sono espansi in altre aree sotto la cura degli elfi scuri. L’aspetto è simile a quello dei normali ragni con il corpo delle dimensioni di un mano umana, eccetto che per un paio di ali traslucenti in fine ragnatela che consentono loro di volare maldestramente all’incirca alla stessa velocità di camminata di un nano. Questi ragni volanti sono tanto velenosi quanto i loro cugini terrestri e sembrano essere originari del ceppo dei ragni cacciatori, poiché sono esperti nel saltare in aria per afferrare le prede ed usano le ragnatele solo per mettere al sicuro il cibo catturato nella loro tana. L’esistenza di queste creature a dato vita a delle voci circa un degenerato incrocio tra gli avariel (i rari elfi alati di superficie) ed i drow. Questi auvathyrri (come degli autoproclamatisi saggi li hanno battezzati) sono reputati di avere scarne ali da uccello o nere ali da insetto e tengono i ragni volanti in preferenza a tutti gli altri animali da compagnia. Il fatto che nessuno abbia mai visto un tale elfo rafforza solamente le dicerie che essi esistano e che uccidano chiunque li incontri.

Schiavo

I drow vivono in una società schiavista, e non è inusuale per i giovani membri di un casato adottare uno schiavo come un "animale", in particolare se lo schiavo è una creatura piccola (come un coboldo) o non particolarmente intelligente (come un goblin). Comparati agli altri schiavi, questi animaletti vivono un vita agiata ma sono comunque trattati come poco più che animali e sono spesso tenuti incatenati in una piccola stanza quando il bambino non vuole giocare. Come tutti gli schiavi, la loro vita è in pericolo in ogni momento, e molti di essi sono stati torturati a morte quando il loro piccolo proprietario si è annoiato. Altri muoiono di negligenza: accade, infatti che essi siano banditi un un’alta torre per un’infrazione e quindi vengano dimenticati per settimane. Agli occhi dei drow, si tratta di creature facilmente rimpiazzabili.

Serpente

Così come alcune chieriche di Lolth portano fruste dalla testa di serpente, i serpenti vivi sono compagni comuni degli elfi scuri. Sebbene non possano vedere nell’oscurità, i serpenti hanno un acuto senso dell’olfatto e possono localizzare i nemici e riconoscere creature familiari anche quando i loro occhi sono inutilizzabili. I drow allevano sia serpenti strangolatori che velenosi, ed i torturatori drow amano estrarre il veleno dai loro animali al fine di aumentare l’agonia delle loro vittime. I giovani drow – specialmente le apprendiste sacerdotesse – possono avere piccoli serpenti strangolatori e spesso li "addestrano" nutrendoli con la carne ottenuta da schiavi vivi. Gli elfi scuri amano tenere serpenti sputatori in gabbie su alti scaffali così che possano sputare veleno negli occhi di invasori di taglia drow. I serpenti sono favoriti dai veneratori di Lolth poiché sono creature velenose come i sacri ragni, sebbene chiaramente secondarie agli aracnidi. I serpenti favoriti uccisi proteggendo il tempio della Regina Ragno o le sacerdotesse, sono spesso trasformati nelle temute fruste dalle teste di serpenti.

Sinistro

Le misteriose creature levitanti simili a razze chiamate sinistri hanno un’apertura alare di circa 2,7 metri. Sebbene non siano malvagi, i sinistri sono talvolta catturati, resi schiavi con la magia e forzati a servire gli elfi scuri. I maghi drow hanno sviluppato un incantesimo che può sintonizzarsi con la telepatia naturale dei sinistri ed usarli come un primo sistema di allarme nelle loro torri. Essi hanno un potente morso, possiedono l’abilità di congelare i nemici sul posto tramite blocca mostri e sono protetti da un campo di forza naturale che deflette gli attacchi a distanza, rendendoli altamente desiderabili come guardie del corpo da incantatori drow particolarmente codardi.


Bibliografia
1. Tratto dalla pagina "I Drow: Compagni animali" su valmneira.com - vedi la pagina

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License