Assiomita (Axiomite)

Assiomita (Axiomite)


Mentre questo flessuoso umanoide si muove, la sua carne sfavilla e ondeggia, frantumandosi temporaneamente in granelli di luce scintillante.

Assiomita

Natura, descrizione ed origini

Amministratori di antiche, colossali città sui piani della legge, gli assiomiti rappresentano la fondamentale ricerca dell'ordine. Secondo la loro propria storia, i primi assiomiti scaturirono dai puri sostegni matematici del cosmo molto prima che i primi dei iniziassero a mescolarli - essi sono personificazioni di una realtà primordiale fattasi carne nel tentativo di comprendere se stessa. I nuovi assiomiti sono formati dalle anime in modo molto simile a quanto avviene per i celestiali o gli immondi: gli spiriti sono attirati attraverso i piani verso uno dei ronzanti monoliti di cristallo degli assiomiti, emergendo più tardi come creature purificate di legge e teoria.

Un particolare assiomita può sembrare qualunque creatura umanoide, sebbene la sua forma specifica non influenzi le sue abilità in alcun modo. Al di sotto di questa forma, tutti gli assiomiti sono uguali - nuvole di brillante polvere cristallina che continuamente vortica e si rapprende in complessi grovigli di simboli ed equazioni, facendo letteramente di loro creature di pura legge matematica.

Società

La società degli assiomiti è spezzata in tre divisioni, ciascuna con il suo proprio dovere ed obiettivo. Una consacra se stessa alla costruzione ed al mantenimento degli inevitabili, un'altra all'espansione e alla costruzione della loro città capitale; la terza si occupa di continuare l'esplorazione e il calcolo delle leggi e delle costanti che sono alla base di tutta la realtà. Il loro leader è una mente gestalt formata dai più grandi individui della loro razza; essa si forma quando necessario e poi si disperde negli assiomiti che la compongono per mettere in azione i piani della mente divina.

Vedi anche:

Altre creature legate alla Legge:

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Jason Bulmahn, Pathfinder Roleplaying Game - Bestiary 2, Paizo Publishing, 2010

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License