Asura Adhukait

Asura Adhukait


Un paio di immondi spinosi, connessi tramite orfizi corporei e membra impalate, girano danzando con i loro pugnali gemelli.

Asura Adhukait - by Alex Alexandrov

Descrizione e consuetudini

Conosciuti anche come i doppi, gli adhukait sono degli asura combattenti, specializzati in rapide incursioni per compiere furti, assassinii o rapimenti. Un adhukait è esperto nell'infiltrarsi e nella fuga. Quest'immondo è brutalmente efficiente nell'uccidere a meno che non desideri prolungare il dolore per demoralizzare o far infercire i suoi nemici.

Sebbene un adhukait appaia come due creature fuse insieme, si tratta di una singola entità con due menti. La personalità della creatura e i suoi scopi sono univoci come il suo bizzarro aspetto. Un adhukait è alto 1,8 m e pesa 165 kg.

Gli adhukait preferiscono come rifugio i luoghi isolati, specialmente quelli che ricordano orrori o tristezze passate. In questi covi, conservano i trofei dei loro precedenti incarichi come focus per meditare e oggetti di studio. Gli adhukait conservano anche tesori trafugati da templi e luoghi sacri. Quando riposano, gli adhukait restano nei pressi dei frutti dei loro saccheggi per assicurarsi che nessun incantatore impiccione possa localizzare gli oggetti perduti.

Origini

La leggenda narra che il primo adhukait ebbe origine dai resti devastati di due briganti semidivini. Questi ladri, il cui nome è andato perduto, tentarono di razziare una sala celestiale. La divinità che vi dimorava e i suoi servitori uccisero i ladri, ne schiantarono i corpi formandone uno solo e scagliarono i resti sulla terra. Mentre si sfaldavano, i corpi intrecciati colpirono il mondo, causando terribili terremoti e tsunami, uccidendo migliaia di innocenti, inclusi molti fedeli dell'ostinata divinità che per errore causò la devastazione. Il primo adhukait nacque dai resti distrutti e storpiati di questi priganti, emergendo dal cratere maledetto per servire gli asura come soldato d'élite.

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Jason Bulmahn, Pathfinder Roleplaying Game - Bestiario 3, Paizo Publishing, 2009

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License