Automata

Automata

Ho provato a chiedere al cameriere dove era il bagno della taverna. Mi ha risposto con una combinazione di tre numeri.1

La città portale per Mechanus è pulita ed ordinata, tanto da sembrare più una macchina che un luogo dove vivere e abitare. Conta all’incirca 10'000 abitanti.

Descrizione

All'interno delle mura cittadine sorgono blocchi identici di edifici, disposti attorno ad una griglia perfetta di strade lastricate. Le uniche differenze tra una costruzione e la successiva, sono le insegne che riportano la funzione del complesso, cosa che non manca di disorientare la maggior parte dei visitatori. Esiste però un’altro aspetto della città, che la tiene fermamente ancorata alle Terre Esterne. Nel sottosuolo di Automata una fitta rete di cunicoli, stanze sotterranee e reti fognarie ospita i fuorilegge, i ladri, i truffatori, le prostitute e gli assassini, ai quali di notte si uniscono gli abitanti della superficie. Con il calare del sole anche la legge viene messa a riposo. Ma ovviamente nessuno sa nulla nè dice nulla.

"Automata" - by Dana Knutson

Abitanti

La maggioranza della popolazione è composta da supplicanti o mortali umani e elfi, numerosi Modron marciano indaffarati le strade del borgo, e non è insolito individuare qualche servo di arconti o baatezu vagare per i viali. I supplicanti sono facili da individuare, di solito indossano delle uniformi identiche.

Ovviamente la fazione più forte in città è la Fratellanza dell’Ordine, che riempie i posti della burocrazia cittadina a tutti i livelli.

Autorità

La città è governata dal Consiglio dell'Ordine, con tre rappresentanti, rispettivamente degli artigiani, del clero e della guardia cittadina. Il consiglio si appoggia alla Fratellanza dell’Ordine per la gestione burocratica delle incombenze. Questo accade di giorno. Di notte, subentra il Consiglio dell’Anarchia, che gestisce i criminali, i truffatori e gli immondi che vivono nel sottosuolo.

Il Portale

Il portale per Mechanus è posto al centro della città, circondato da numerosi blocchi adibiti a funzioni governative. La destinazione della porta su Mechanus varia in rapporto a moltissimi fattori, e numerosi contabili e computatori sono impegnati all’interno di un ufficio predisposto nel calcolare il punto di uscita in ogni momento della giornata.

Mappa di Automata

Mappa della città di Automata

Gallery

"Streets of Automata" (commissione per "RPGX's Best/Worse" - lawfulneutralgm.tumblr.com/) - by ronamis (Michael Malkin)


Bibliografia
1. David Cook, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. - Planescape Campaign Setting Sigil and Beyond, TSR, 1994-04, (cod. 2600)
2. Jeff Grubb, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – A Player’s Primer to the Outlands, TSR, 1995-04 (cod. 2610)

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License