Bralani Eladrin

Bralani Eladrin

Eladrin bralani - by Tony Diterlizzi

I bralani sono tra i più selvaggi e aggressivi degli eladrin, vivendo momento per momento sempre in preda ad emozioni profonde e intense. Nessun eladrin può eguagliare la rabbia di un bralani, o la immensa gioia o la sconfinata tristezza.

Hanno l’aspetto di elfi bassi e robusti, dalla spalle larghe ma agili e scattanti. I capelli sono bianchi o argentei, e gli occhi sono un’arcobaleno di colori sempre cangianti. Su Arborea, vivono quasi esclusivamente sullo strato desertico di Pelion.
Qui si spostano in bande senza un capo, persi in danze e corse senza fine, viaggiando per chilometri e chilometri ogni giorno senza una meta.

Nonostante siano sempre votati al bene, avvicinare una banda di bralani è sempre un’incognita; possono accogliere gli stranieri con feste e celebrazioni cosi come possono aggredirli in preda ad una furia selvaggia.

Le rare volte che si mobilitano per la guerra insieme agli altri eladrin, agiscono come esploratori e schermagliatori. In forma umanoide, prediligono combattere con scimitarre ed archi. Sono anche in grado di assumere la forma di vortici turbinanti di sabbia, neve o polvere, e le rare volte in cui si recano sui mondi del Primario, non di rado vengono scambiati per djinn. I bralani sono affascinati soprattutto dalla forza indomabile degli eventi atmosferici.

GALLERY

Azata (eladrin) bralani - by Alex Shim

Gli eladrin bralani e ghaele - by Wayne Reynolds

"Bralani" - by Rob Lazzaretti

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. R. Baker, K.S. Boomgarden, Dungeons & Dragons 2ed Planescape – Monstrous Compendium Appendix II, TSR, Wizards of the Coast, & Hasbro, 1995-09
2. Christopher Perkins, Dungeons & Dragons 2ed – Warriors of Heaven, TSR, Wizards of the Coast, & Hasbro, 1999-09 (cod. 11361)
3. Skip Williams, Dungeons & Dragons 3.5 – Manuale dei Mostri, Wizards of the Coast, 25 Edition & Hasbro, 2003
4. Jason Bulmahn, Pathfinder Roleplaying Game - Bestiary, Paizo Publishing, 2009

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License