La Caccia ai Turpi (Vile Hunt)

La Caccia ai Turpi (Vile Hunt)

La Caccia ai Turpi - scheda (Setta)

Dati generali

Conosciuti come: no

Leader attuale: no

Membri noti: no

Politica

Sede: no

Piani affini: Terre Esterne

Gerarchia: no

Alleati: Mercykiller

Sgraditi: no

Nemici: no

Simboli

Simbolo: no

Esistono storie di un gruppo segreto che opera nei dintorni della città-portale di Faunel, un gruppo di spaccaossa dedito a ideali di legge, conosciuto come la Caccia ai Turpi. Con uno sguardo favorevole nei loro confronti da parte dei Mercykiller, lo scopo di questa banda è di intercettare tutti i suppplicanti delle Terre Bestiali e metterli nel registro dei morti. Per la Caccia, l'esistenza di bestie con la mente di un essere umano è semplicemente un abominio.

Si dice che anche Wrath, lo statuario guardiano del portale di Faunel, sa nella loro agenda. E' facile immaginare che una volta liberatosene, avrebbero via libera verso le Terre Bestiali, il loro vero territorio di caccia.


Bibliografia
1. Tratto da "Vile Hunt" su "wiki.sigil-planarlegends.com" - vedi la pagina
2. Ray Vallese, Something Wild (pagg. 5, 8-10, 12, 15, 30-32, 40, 43-46, 48-51, 54, 60), TSR, 1996-02, (cod. 2619)
3. Dale Donovan, Planes of Conflict: Adventures in Conflict (pagg. 24, 26-28), TSR, 1995-11, (cod. 2615)
4. Dale Donovan, Planes of Conflict: Liber Benevolentiae (pag. 15), TSR, 1995-11, (cod. 2615)
5. Jeff Grubb, A Player's Primer to the Outlands (pag. 16), TSR, 1995-04, (cod. 2610)

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License