Cadenza dei Piani (Cadence of the Planes)

Cadenza dei Piani (Cadence of the Planes)

Ho udito scorrere in me il battito del multiverso. Ora sono una cosa sola con la Cadenza dei Piani.1

La Cadenza dei Piani è il battito vitale che attraversa il Multiverso, il ritmo che unisce tutto ciò che è, e in cui immergendosi completamente, sia possibile divenire un tutt'uno con esso e quindi con il multiverso, abbandonando paure, incertezze, e pensiero razionale, almeno secondo i membri dell'Ordine Trascendente. Alcuni tra i Cifrati riescono ad allineare il flusso della loro fede nell'ideale della Cadenza dei Piani con essa, e divengono in grado di lanciare incantesimi clericali.


Bibliografia
1. Dori J. Hein, Tim Beach e J.M. Salsbury, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – The Factol’s Manifesto, TSR, 1995-06 (cod. 2611)
2. Monte Cook, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – The Planewalker’s Handbook, TSR, 1996-08 (cod. 2620)

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License