Caletto

Caletto


E’ il reame di Poseidone, che raramente lascia la sua dimora. E’ un reame di meraviglie sottomarine, altissime barriere di corallo e foreste di scintillanti alghe.

Descrizione

Le acque sono temperate, gli abitanti amichevoli e i supplicanti generosi e disponibili, anche se incostanti come i venti o le onde, e decisamente più inclini al gioco o alla lotta che a svolgere dei compiti richiesti.

Caratteristiche di Caletto

I fondali di Caletto sono decisamente più profondi di quelli del resto dello strato. A parte qualche scoglio roccioso, Caletto è tutto oceano.
In superficie le tempeste sono tra le più violente e pericolose dello strato, e le correnti sono molto forti, ma per chi conosce il territorio, non sono un problema.
Caletto è conosciuta per i cavallucci marini, i cavalli marini giganti, e per le conoscenze dei suoi abitanti dei venti e delle correnti acquatiche.


Bibliografia
1. Lester Smith e Wolfgang Baur, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – Planes of Chaos: The Book of Chaos, TSR, 1994-07 (cod. 2603)

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License