Profondità Tartaree di Carceri ( Tarterian Depths of Carceri)

Profondità Tartaree di Carceri ( Tarterian Depths of Carceri)

(Caotico/Neutrale, Malvagio)

carceri symbol

Descrizione e caratteristiche

È il piano dell'esilio.
È il piano prigione del multiverso.
È dove coloro che sono stati spodestati tramano per fare ritorno.
1

Cio che caratterizza il Piano Esterno di Carceri sono i temi dell'esilio, della prigionia, dell'odio, del tradimento. Questo è il luogo dove coloro che sono stati spodestati tramano per fare ritorno. Chi è condannato a restare nelle terre di Carceri non affronterà oceani di acido, distese di lava o temperature proibitive: ciò che rende pericoloso questo piano è la sua subdola ed insidiosa natura, fatta di oscurità e disperazione, di tradimenti senza eguali.

E' l'odio a farla da padrone, tanto grande e profondo che nessuno sa chi sarà il prossimo incosapevole ad esserne travolto. Si dice che un prigioniero di Carceri possa scappare solo quando è diventato più forte di colui che lo ha impregionato laggù, il che può rivelarsi un'impresa difficile su un piano la cui stessa natura alimenta la disperazione, il tradimento e l'odio per se stessi.

La visibilità è normale su questo piano e tuttavia, a differenza del Piano Materiale, la luce naturale - che affiora verso l'alto da ogni sfera - investe ogni cosa di un alone rossastro.

Abitanti

Questo luogo è per molti una prigione planare. Caratterizzato da ambienti angusti, quasi soffocanti, Carceri è una terra di esilio e di oblio. Gli abitanti del piano sono costretti a restarvi loro malgrado, esiliati o scaraventati in questa realtà. I grandi titani, scacciati dalle potenze greche, sono bloccati qui, e tramano costantemente per ottenere la fuga.

L'unico che ha scelto di dimorare su Carceri di sua spontanea volontà è il dio della morte Nerull, conosciuto anche come il Mietitore.

Portali

Sono molti i portali che permettono di raggiungere Carceri, disseminati su molti Piani Esterni; quasi nessuno, tuttavia permette il transito nella direzione opposta. Un'altra via di comunicazione con altri Piani è costituita dal Fiume Stige che scorre attraverso le distese del primo strato di Carceri, attraverso paludi e canali secondari, prima di raggiungere le Grigie Distese dell'Ade.

Struttura del Piano

Carceri è conosciuto anche con il nome di i sei reami, poiché composto da sei strati, ognuno racchiuso all'interno del successivo come le Scatole Cinesi. Su ogni strato è possibile osservare una serie di sfere molto simili a piccoli pianeti, disposte in fila e separate da una distesa d'aria. Ogni fila di pianeti si allunga in due direzioni opposte e sembra continuare all'infinito.

Carceri è anche uno dei maggiori campi di battaglia della Guerra del Sangue. Quasi tutti gli strati del piano hanno conosciuto gli effetti del colossale conflitto: alcuni di essi vedono anche trasformate le proprie distese in terreni di addestramento o campi di battaglia.

Schemi e Mappe di Carceri

Schema di Carceri

Rappresentazione del piano di Carceri - by Rob Lazzaretti

I progetti segreti per la Torre del Dolore Incarnato

GALLERY

Una delle sfere di Carceri - nwn2planescape.com

Carceri - by Tony Diterlizzi

"Carceri"- by Dana Knutson

Le giungle di Cathrys - by Tony Diterlizzi

La città di Gaola su Colothys - by Tony Diterlizzi

"Straifling", città su Colothys - David C. Sutherland III

VIDEO


Carceri - Planescape Torment © Black Isle Studios, Wizards of the Coast and Hasbro


Bibliografia
1. Gary Gygax, Advanced Dungeons & Dragons - Player's Handbook, TSR, 1978-06, (cod. 2010)
2. Jeff Grubb, Advanced Dungeons & Dragons - Manual Of The Planes, TSR, 1987-06, (cod. 2022)
3. David Cook, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. - Planescape Campaign Setting a dm guide to the planes, TSR, 1994-04, (cod. 2600)
4. Colin Mccomb e Dale Donovan, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – Planes of Conflict:Liber Malevolentiae, TSR, 1995-11 (cod. 2615)
5. Colin Mccomb e Dale Donovan, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – Planes of Conflict: A Player’s Guide to Conflict, TSR, 1995-11 (cod. 2615)
6. Monte Cook, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – The Planewalker’s Handbook, TSR, 1996-08 (cod. 2620)
7. Chris Pramas, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – Vortex of Madness and Others Planar Perils, TSR, 2000-01, (cod. 11326)
8. Bruce R. Cordell, David Noonan, Jeff Grubb, Dungeons & Dragons - Manuale dei Piani, Wizards of the Coast e 25 edition, 2005
9. Bruce R. Cordell e Gwendolyn F. M. Kestrel, Dungeons & Dragons 3.5 - Atlante Planare, Guida del Giocatore ai Piani, Wizards of the Coast e 25 edition, 2007

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License