Carnefici (Sodkillers)

Carnefici (Sodkillers)

Carnefici - scheda (Fazione)

Dati generali

Conosciuti come: I Bruti, gli Odiaparole, I Prezzolati, Ammazzazolle
Factol attuale: -
Classi più comuni: -
Membri noti: -

Politica

Sede a Sigil: Sigil
Città portale: -
Piano affine: -
Gerarchia: -
Fazioni alleate: Caoticisti
Fazioni sgradite: -
Fazioni nemiche: Figli della Pietà

Simboli

Citazione: -
Descrizione:

L’intero Multiverso è un luogo dove il male e la violenza posso essere rinvenuti ovunque. Questa è la triste realtà. Anche nei piani più puri e di allineamento buono non mancano scontri e lotte, anche se fosse solo contro le creature malvagie che vi penetrano. Con feroce pragmatismo, i Carnefici prendono atto della situazione, e si adattano. E’ la violenza e la prevaricazione che porta a risultati concreti e al raggiungimento effettivo degli obiettivi.

I Carnefici, chiamati anche Bruti (Brutes), Odiaparole, Prezzolati (Sellswords) o anche solo Ammazzazolle, sono dell'idea che ogni dilemma possa essere risolto con la forza. La forza fa la giustizia. E da quando si vedono come esseri potenti, si vedono come esseri giusti. I più cinici dei Giustizieri, una volta dispersa la Fazione a seguito della Guerra delle Fazioni, non pensavano che i metodi dei Figli della Pietà avrebbero funzionato e decisero che se il figlio di Arwyl Swan poteva rivivere una vecchia Fazione, così avrebbero fatto loro. Questa volta non avrebbero fatto l'errore di dividere le redini del potere con qualcuno, ancor meno con dei fastidiosi benefattori idealistici come i Figli della Pietà. Ora i Carnefici si lasciano ingaggiare come mercenari, provando che la loro filosofia funziona. Si sono già stanziati a Sigil sotto la copertura della Gilda dei Sorveglianti, aspettando il momento in cui la Fazione riguadagnerà il suo antico status. Quando giungerà quel tempo, useranno tutta la loro forza per raggiungere i loro obiettivi.

Data la loro natura, i Carnefici si trovano in rotta con quasi tutte le Fazioni. Solo i Caoticisti paiono apprezzare a volte la loro filosofia.


Bibliografia
1. Per approfondimento vedi "Sodkillers" su "to-chance-with-hell-planescape" - vedi la pagina
2. Tratto anche da "Manuale di Ambientazione" su "sigilonline.altervista.org" - vedi la pagina
3. Robert J. Schwalb, Riven Justice: The Mercykillers in Dragon Magazine #370 (pag. 13), Wizards of The Coast, 2008-12
4. Monte Lin, F. W. Schneider, Dead Factions in Dragon Magazine #339 (pag. 39), Wizards of The Coast, 2006-01
5. Bruce R. cordell, Steve Miller, Die Vecna Die! (pag. 125), TSR e Wizards of The Coast, 2000-06, (cod. 11662)
6. Monte Cook, Ray Vallese, Faction War (pagg. 14, 51, 54-62, 77, 81, 119-121), TSR, 1998-10, (cod. 2629)
7. Monte Cook, Dead Gods (pag. 88), TSR, 1997-10, (cod. 2631)
8. Don Jean Hein, Tim Beach, The Factol's Manifesto (pag. 102), TSR, 1995-06, (cod. 2611)

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License