Qlippoth Cythnigot

Qlippoth Cythnigot


Questo orrore esapode ha il volto di un ragno e un gambo fibroso cresce dalla sua schiena - un gambo terminante in una bocca scattante.

Qlippoth cythnigot

Descrizione

Il cythnigot è un ripugnante parassita fungino che cresce e prospera all'interno dei cadaveri di piccoli animali. Il fungo trasforma la carcassa ospite in modi crudeli, aggiungendo gambe o riorganizzando caratteristice - un ratto potrebbe guadagnare un paio di gambe extra e un volto insettoide, mentre un gatto potrebbe perdere tutte le sue gambe e la pelliccia e guadagnare un corpo serpentino. L'unica cosa che tutti i cythnigot hanno in comune è un lungo gambo di materiale fungino che si estende dal corpo della creatura, terminando in una serie di mascelle zannute e sorprendentemente forti. Un cythnigot senza corpo ospite sembra poco più di una vescica dall'odore ripugnante delle dimensioni di un pugno umano.

Un cythnigot è lungo circa 20 pollici e pesa 10 libbre.

Cythnigot come famiglio

Incantatori caotici malvagi almeno di settimo livello con il talento Famiglio Migliorato possono guadagnare un cythnigot come famiglio. Per fare ciò è necessario che l'incantatore abbia già un animale minuscolo (tiny) come famiglio. Infondendo in questo famiglio le spore del cythnigot si ottiene un leale, anche se abbastanza disgustoso, servitore dell'iincantatore.

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Jason Bulmahn, Pathfinder Roleplaying Game - Bestiary 2, Paizo Publishing, 2010

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License