Daelkyr Mezzosangue

Daelkyr Mezzosangue

Daelkyr Mezzosangue e Psiforgiato - by Steve Prescott

Origini

Nonostante i daelkyr siano per lo più sigillati sottoterra, essi si possono riprodurre, in una certa maniera. L'incarcerazione corporea di un daelkyr costantemente fa trasudare la virulenza del suo spirito corruttore, e i feti sono particolarmente vulnerabili a questa influenza. Gli innocenti ancora nei ventri delle loro madri, dunque, se abbastanza vicini alla sfera di questa influenza bestiale, nascono come daelkyr mezzosangue.

Caratteristiche e credo

Questi individui sono sempre in conflitto, e il più chiaro segno che la loro nascita è stata corrotta, è il simbionte che viene alla luce con il neonato, spesso scambiato per un gemello sfigurato o qualche orrendo residuo del parto. In seguito, il simbionte cresce e viene indossato ed utilizzato dall'adulto mezzosangue. Principalmente i mezzi-daelkyr nascono da madri umane, e quindi hanno tutte le caratteristiche fisiche in comune con questa razza, anche se il simbionte, da cui non si separano mai, può sfigurarne le fattezze e - se non nascosto - renderli orripilanti.

Non vi è alcuna religione predominante fra i daelkyr mezzosangue e possono essere trovati membri di questa razza al seguito di qualunque divinità.

Allineamento tipico

Generalmente Malvagio, cosa che riflette l'influenza negativa dei daelkyr; tuttavia, non c'è nulla che impedisca l'esistenza di mezzosangue di altri allineamenti ed il loro orientamento morale dipende in gran parte dal modo in cui vengono cresciuti.

Dati tecnici

Fazione tipica: qualsiasi. I mezzosangue che vogliono combattere contro le proprie origini ed andare oltre le apparenze potrebbero far parte dell'ala più moderata dei Giustizieri1, o della Lega Libera, mentre quelli che abbracciano di più la natura ibrida e caotica del loro essere potrebbero entrare degli Xaositects, oppure cedere al proprio 'incidente' di nascita e lasciarsi tentare dalla Trista Cabala.

Schede e Punteggi


Bibliografia

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License