Drachi Elementali

Drachi Elementali


I drachi elementali sono creature feroci, lontanamente imparentati con le viverne, ma con un legame originario con i Piani Interni

Somigliano a draghi flessibili e sinuosi, con una colorazione e una trama delle scaglie consone alla loro ascendenza elementale. Molti di essi misurano circa 3,6 metri dal naso alla coda.

Alcuni jann allevano ed educano i drachi elementali come cavalcature.

Combattimento

Tutti i drachi elementali condividono alcune tendenze e tattiche. E' difficile sorprenderli. Quandi li si incontra, utilizzano l'Attacco in Volo per restare il più a lungo possibile al di fuori della portata dei loro avversari. Una volta che entrano in mischia, danno inizio a una serie di attacchi mortali senza mostrare pietà. I loro corpi sinuosi consentono loro di concentrare tutti gli attacchi (incluso il colpo di coda) su qualsiasi creatura entro la loro portata, anche quando sono in volo.

Le specie di draco elementale


Bibliografia
1. Andy Collins, Skip Williams, James Wyatt Draconomicon — il Libro dei Draghi, Wizards of the Coast, 3 Edition & Hasbro, 2003

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License