Draco dei Portali (Portal Drake)

Draco dei Portali (Portal Drake)


I drachi dei portali considerano i portali una infinita fonte di divertimento, piacere e cibo. Il loro allineamento è spesso neutrale malvagio e vivono generalmente nel Sottosuolo.

Descrizione

Draco dei portali - Wayne England

Un drago color grigio chiaro, lungo all'incirca 1,2 metri, spiega le ali. Spalanca la bocca immensa, mostrando i suoi denti appuntiti.

Un draco dei portali assomiglia a un drago di rame come forma, ma come comportamento non potrebbe essere più diverso. Ai drachi dei portali mancano la bontà, l'astuzia e il senso dell'umorismo dei draghi di rame. La pelle di un draco dei portali è di colore grigio pietra.

Tana e consuetudini

Un draco dei portali generalmente stabilisce la propria tana in una caverna isolata dotata di un portale. Con il suo potere di visione dei portali, osserva attraverso il suo portale verso altri portali che conosce alla ricerca di vittime potenzali. Di solito cerca piccoli gruppi o individui che trasportino evidenti oggetti magici (come spade brillanti, pietre magiche oppure una scopa volante).

I drachi dei portali parlano Draconico e Sottocomune.

Combattimento

I drachi dei portali sfruttano tecniche mordi e fuggi quando combattono, ma raramente iniziano uno scontro a meno che non si sentano sicuri della vittoria. I drachi dei portali usano incantesimi, capacità magiche e oggetti magici ch potenzino le loro capacità, e generalmente sono ben preparati al combattimento. La tattica preferita di un draco dei portali consiste nel compiere un attacco fulmineo contro un individuo o un piccolo gruppo, di solito iniziando con la sua arma a soffio.

  • Arma a soffio (Sop): Cono di gas velenoso di 12 metri, una volta ogni 1d4 round (ma non più di cinque volte al giorno); danni iniziali 1d4 Forza, danni secondari privo di sensi, Tempra CD 13 nega. La CD del tiro salvezza è basata sulla Costituzione.
  • Capacità magiche: (livello dell'incantatore pari ai Dadi Vita)
    • A volontà - individuazione del magico
    • 1 volta al giorno - immagine speculare, sfocatura
  • Salto dei portali (Mag): Quattro volte al giorno, un draco dei portali può entrare in un qualsiasi portale e uscire da un qualsiasi altro portale attraverso cui abbia già viaggiato. Livello dell'incantatore pari ai Dadi Vita.
  • Visione dei portali (Sop): Un draco dei portali può guardare attraverso qualsiasi portale e vedere all'esterno di un qualsiasi altro portaleattraverso cui abbia già viaggiato. Questo effetto non cambia le percezioni nè le proprietà del portale sull'altro lato. Un draco dei portali non può lanciare incantesimi attraverso un portale. Livello dell'incantatore pari ai Dadi Vita.
  • Abilità: Un draco dei portali riceve un bonus razziale di +4 alle prove di Muoversi Silenziosamente e Nascondersi.

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Bruce R. Cordell, Gwendolyn F. M. Kestrel, Jeff Quick, Sottosuolo di Faerûn, Wizards of the Coast & Hasbro, 2003

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License