Efesto (Hephaestus)

Efesto (Hephaestus)

Scheda: Efesto


- Titolo: -
- Epiteti: Lo Zoppo, Il Fabbro degli Déi
- Livello di Potenza: ?
- Simbolo: Un martello e un'incudine
- Piano di residenza: Arborea, Olimpo
- Genere: Maschio
- Allineamento: Neutrale Buono
- Area di influenza: -
- Adoratori: -
- Allineamento dei chierici: LB, NB, CB, N
- Domini: Arborea, Artigianato, Bene, Forza, Creazione, Metallo
- Pantheon: Greco
- Divinità alleate: -
- Divinità nemiche: -
- Arma preferita: -


Efesto è il potere dei fabbri e degli artigiani, figlio di Era e basta. Ella l'ha creato da sola quando ha scoperto che Zeus la tradiva con altre donne. Per la rabbia, Zeus ha scagliato Efesto sul Primo Materiale, dove il povero bambino è atterrato male, rimanendo quindi azzoppato. I due - in seguito - si sono riconciliati, ed Efesto è ora un membro del pantheon ben accolto. Egli crea gli strumenti dei poteri e rende le saette di Zeus perfino migliori quelle che facevano i Ciclopi quando erano al loro apice.


Bibliografia

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License