Elishar

Elishar

Scheda: Elishar


- Titolo: no

- Epiteti: no

- Livello di Potenza: Divinità intermedia

- Simbolo: Una stella a cinque punte con un'altra stella inscritta all'interno

- Piano di residenza: Piano dell'Energia Positiva

- Genere: Asessuato (può apparire del sesso che preferisce)

- Allineamento: Neutrale Buono

- Area di influenza: Energia positiva, luce, profezie

- Adoratori: Mortali buoni e neutrali, senzamorte

- Allineamento dei chierici: CB, NB, LB

- Domini: Bene, Conoscenza, Fortuna, Guarigione, Protezione Sole

- Pantheon: Sentiero della Luce

- Divinità alleate: no

- Divinità nemiche: Toldoth

- Arma preferita: Scimitarra


Simbolo di Elishar - by D. Cramer


Elishar - by J. Easley

Descrizione

Elishar è un essere radiante soffuso di energia positiva. Appare in molte forme: un globo pulsante di luce, un umanoide (di un determinato sesso o androgino) con pelle che risplende luminosa d'argento o d'oro, oppure un ravid. Come ravid, Elishar trasuda letteralmente energia vitale, e la sua sola presenza è devastante per i non-morti.

Dogma

I seguaci di Elishar credono che la vita sia il potere più grande del multiverso: l'energia che anima le creature viventi è di per sé un bene. Tutto il male e tutte le cose che impediscono l'esperienza totale della vita vengono da Toldoth. Elishar è la fonte della vita e di tutte le cose che ad essa contribuiscono: ogni benedizione naturale o soprannaturale di salute, integrità ed energia.

Un inno a Elishar gioiosamente proclama:

Di vita e luce, seme e sorgente
di tutta la nostra esistenza sei la ragione:
Tu ci difendi dalla notte insistente,
con la guarigione ed il perdono.
Poiché sei sola fonte della nostra vita,
che questa sia sacra e di purezza infinita.

I Seguaci della Luce credono di essere chiamati a diffondere la vita di Elishar attraverso il mondo, combattendo la malattia e la morte dovunque la incontrino. Implorano i seguaci di altre religioni (che credono essere stati fuorviati da Toldoth) di servire la Luce.

Tra i Seguaci della Luce viene considerato un dettame della dottrina che Elishar e Toldoth si incontreranno in una guerra cosmica in un momento imprecisato ma non troppo lontano del futuro, e che Elishar emergerà trionfante. Dubitare della vittoria di Elishar è un'eresia enorme. I seguaci di Elishar si assumono la responsabilità di combattere le prime battaglie di quella guerra.

Clero

I chierici di Elishar indossano vesti d'argento o d'oro mentre compiono le loro funzioni rituali. I chierici di grado più alto spesso indossano simboli sacri o corone potenziati con incantesimi di luce che diano loro un'aura luminosa.

I chierici di Elishar hanno il compito di promuovere la vita e la luce curando i morti e i feriti. Si occupano anche dei poveri, poiché la povertà è vista come un'opera di Toldoth, e difendono la gente dai servitori mortali, immortali e non-morti di Toldoth. Ogni atto di bontà e compassione, insegnano, accresce il potere di Elishar e sottrae forza a Toldoth.

Templi

I templi di Elishar si trovano disseminati in tutte le terre civilizzate: da santuari sul bordo della strada a grandi cattedrali urbane. Molti templi sono costruiti come opere d'arte perché la loro bellezza sia d'ispirazione, e potenziati con l'uso oculato degli incantesimi luce, fiamma perenne e luce diurna. I seguaci si riuniscono nei templi almeno una volta alla settimana, anche se il clero svolge le funzioni una o più volte al giorno, solitamente al mattino.

Relazioni

Elishar è la nemesi perfetta di Toldoth.


Bibliografia
1. Rich Redman, Skip Williams, James Wyatt, Dei e Semidei, Wizards of the Coast, 25 Edition & Hasbro, Febbraio 2002 (cod. 978-0-7869-2654-1), pp. 206-210.

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License