Cupa Eternità della Gehenna (Bleak Eternity of Gehenna)

Cupa Eternità della Gehenna (Bleak Eternity of Gehenna)

(Legale/Neutrale, Malvagio)

gehenna symbol

È un piano privo di pietà, compassione o carità.
È Il Fuoco della Perdizione, la Quadrupla Fornace.
È il luogo dove gli yugoloth sciamano su sconfinate distese di lava.
1

La Cupa Eternità della Gehenna (Bleak Eternity of Gehenna), è chiamata anche La Quadruplice Fornace (Fourfold Furnaces). Non ci sono punti pianeggianti sulla superficie di nessuna delle montagne che costituiscono gli strati di Gehenna. Ogni montagna è ostile alla vita in un modo differente, ma anche se sei abbastanza tosto da resistere all'ambiente, devi vedertela con gli yugoloth, la razza immonda che ha origine da questo luogo.

Descrizione

Lo strato superiore della Gehenna confina con l'Ade e i Nove Inferi, quindi non è un posto piacevole. Enormi montagne vulcaniche, apparentemente senza una base o una sommità, fluttuano nel vuoto infinito e impenetrabile. Le montagne hanno un limite solo nel senso più stretto della parola, estendendosi per centinaia di migliaia di chilometri in ogni direzione. Un unico vulcano domina ognuno dei quattro strati della Gehenna; di tanto in tanto, alcuni iceberg di terra vulcanica più piccoli fluttuano fino a schiantarsi contro le montagne più grosse.

Non esiste nessun luogo adatto a insediamenti su nessuno degli strati; tutte le montagne hanno una pendenza di almeno 45 grdi, e molte si trasformano in pareti verticali invalicabili. Gli abitanti immondi della Gehenna hanno scolpito alcuni cornicioni artificiali, alcuni abbastanza grandi da ospitare un'intera città, dotati di alcuni sentieri che li collegano fra loro. Ma quegli edifici che non sono stati scavati dagli yugoloth o dalle divinità tendono a crollare, franando a valle per chilometri e chilometri lungo i pendii delle montagne.

Tratti di Gehenna

La Gehenna è dotata dei seguenti tratti.

  • Gravità normale: La gravità è simile a quella del Piano Materiale, ma le gigantesche montagne vulcaniche sembrano fluttuare in un vuoto infinitamente più grande. La gravità è normale sui ripidi pendii di una montagna, e una caduta può far rotolare le vittime per molti chilometri prima che abbiano la possibilità di aggrapparsi a una sporgenza, o che gli urti prolungati della caduta non le riducano a brandelli.
  • Tempo normale.
  • Dimensioni infinite: il vuoto impenetrabile della Gehenna è infinito, ma ogni montagna vulcanica è finita. Tuttavia ogni vulcano è immensamente più grande di qualsiasi massa di terra conosciuta sul Piano Materiale.
  • Plasmabile divino: Memnor e le altre divinità possono alterare il paesaggio montagnoso della Gehenna. Per le creature ordinarie la Gehenna è alterabile quanto il Piano Materiale.
  • Nessun tratto elementale o di energia.
  • Allineamento malvagio leggero: I personaggi buoni sulla Gehenna subiscono una penalità di -2 a tutte le prove basate sul Carisma.
  • Magia normale.

Movimento e combattimento su Gehenna

Il movimento sulla Gehenna è simile al movimento sul Piano Materiale, anche se la natura scoscesa e montagnosa della Gehenna presenta continui pericoli.

Cadere sulla Gehenna

Dal momento che ogni superficie naturale sulla Gehenna è ripida almeno 45 gradi (eccettuati gli sporadici cornicioni naturali o le costruzioni artificiali), spostarsi da un posto all'altro è sempre pericoloso2.

Coloro che falliscono le loro prove di Scalare non avanzano. Se falliscono la prova di scalare di 5 o più, cadono. Quando un viaggiatore cade, inizia a rotolare, rimbalzare e precipitare lungo gli infiniti pendii della Gehenna. I personaggi in caduta hanno una possibilità di riprendersi superando una prova di Scalare3.

Se la caduta avviene in una locazione casuale, la vittima si arresta su un cornicione naturale 3d10+30 metri più in basso e subisce 10d6 danni dalla caduta violenta e prolungata. In alcune locazioni della Gehenna, la caduta di una vittima può finire molto prima… in un fiume di lava.

Combattimento nella Gehenna

Il combattimento nella Gehenna è simile a quello tra due avversari impegnati in una scalata sul Piano Materiale. Chiunque si trovi sulla superficie delle mntagne della Gehenna perde il suo bonus di Destrezza alla CA e non può usare uno scudo. Gli aggressori hanno un bonus di +2 per colpire gli avversari in scalata, anche se sono impegnati a oro volta nella scalata.

Quando un personaggio in scalata subisce dei danni, deve immediatamente effettuare una prova di Scalare contro la CD del pendio. Se la fallisce, cade immediatamente, subendo ulteriori danni per la caduta come descritto nel paragafo "Cadere sulla Gehenna" più sopra.

Portali e collegamenti planari

Come tutti i piani inferiori, la Gehenna è attraversata dal Fiume Stige almeno sul suo primo strato, Khalas. Lo Stige è a tutti gli effetti il fiume più grande dello strato, e scorre rombando tra le gole e i canyon ad una velocità spaventosa. Le sue rapide sono leggendarie, e di tanto in tanto salta oltre un crepaccio creando una cascata velenosa, ma di propoporzioni straordinarie. Tentare di passare su un altro piano attraverso lo Stige è impresa assai pericolosa sulla Gehenna.

I portali verso gli altrri piani sono abbastanza comuni, come anche i portali tra i vari strati della Gehenna. Di solito hanno l'aspetto di voragini nere senza fondo. A volte vengono indicate da un portale, ma esistono anche casi in cui gli yugoloth pongono le indicazioni di un portale su una vera voragine, per sbaglio o per crudeltà.

Abitanti di Gehenna

Divinità e creature leggendarie

Le entità più potenti che dominano i reami della Gehenna sono i signori degli yugoloth ma esistono anche Melif, il Signore dei Lich e Memnor, la divinità dei giganti delle nuvole malvagi. Il reame di Maanzicorian, una divinità illithid, un tempo sorgeva quaggiù. Ma Maanzicorian è stato ucciso da Tenebrous, il nome assunto dal Signore dei Demoni Orcus quando è tornato dal suo presunto annientamento. A quanto sembra, il reame di Maanzicorian ha iniziato a crollare, e la divinità è scomparsa.

Supplicanti

Altri abitanti

Gli yugoloth, maestri indiscussi dell'arte del complotto, si trovano a loro agio sulla Gehenna, anche se i saggi fanno notare che probabilmente gli yugoloth sono originari dell'Ade. Ma gli yugoloth hanno popolato la Gehenna assai più a lungo di qualsiasi divinità che abbia stabilito quaggiù il proprio reame.

Strati di Gehenna (Monti)

Ogni strato della Gehenna (chiamato monte) trasuda un'aura di volontà malvagia. I corsi di lava sembrano dirigersi sempre verso i viaggiatori di passaggio, e le crepe nel terreno si aprono sempre sotto i piedi dei viaggiatori, come se la tera stessa volesse divorarli. Come su Carceri, è la terra scoscesa stessa a emanare luce, quindi le ombre si innalzano verso l'alto.

I quattro strati della Gehenna sono Khalas, Chamada, Mungoth e Krangath. Ogni strato è differenziato dall'altro da un diverso grado di attività vulcanica.

La Città Strisciante (The Crawling City)

La Città Strisciante del Generale della Gehenna - by Wayne Reynolds

La Città Strisciante, una vasta metropoli fatta di ossidiana e di polvere, si sposta lungo la Gehenna, passando da uno strato all'altro su prdine del suo padrone, il generale della Gehenna. La Città Strisciante si sposta grazie a migliaia di gambe immonde, immuni al fuoco impiantate al basamento dela città, che permettono alla metropoli di scalare anche il pendio più erto della Gehenna e di guadare lentamente anche il più vasto fiume di lava.

Il generale è un ultroloth il cui potere sembra essere pari a quello di una semnidivinità. In teoria, tutti gli yugoloth rispondono delle loro azioni al generale, anche se la predisposizione degli yugoloth per le trame e gli inganni signnifica che la loro fedeltà è quantomeno deviata.

La città ospita varie caserme per mercenari diabolici, demoniaci e altri guerrieri scelti, e macchine d'assedio infuse di potenti magie di guerra. Esiste un'importante accademia di guerra dove i migliori strateghi immondi insegnano le loro teorie ai nuovi ufficiali in partenza per la Guerra Sanguinosa, ed enormi fucine dove i fabbri sfornano continuamente nuove armi di distruzione demoniaca da utilizzare in guerra.

La Città Strisciante stessa, in tutti i suoi millenni di esistenza, non ha mai preso parte direttamente alla Guerra Sanguinosa. Alcune profezie narrano che se mai dovesse farlo, la Guerra Sanguinosa giungerà finalmente a una conclusione decisiva in un'apocalittica battaglia finale.

Schemi e Mappe di Gehenna

Schema di Gehenna

Rappresentazione di Gehenna

Corriegrave su Gehenna

Il palazzo Lacrima di Sung Chiang

GALLERY

"Gehenna - Mungoth", cartolina dei Piani Esterni - by ronamis (Michael Malkin)

Gehenna - by Tony Diterlizzi

Le fiamme di Gehenna - by Tony Diterlizzi

La Città Strisciante del Generale della Gehenna - by Wayne Reynolds

"Gehenna" - by Dana Knutson

"Fotress of the Arcanaloth", la fortezza su Khalas - by Dana Knutson

"Teardrop Palace", il palazzo di Sung Chiang - by David C. Sutherland III


Bibliografia
1. Gary Gygax, Advanced Dungeons & Dragons - Player's Handbook, TSR, 1978-06, (cod. 2010)
2. Jeff Grubb, Advanced Dungeons & Dragons - Manual Of The Planes, TSR, 1987-06, (cod. 2022)
3. David Cook, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. - Planescape Campaign Setting a dm guide to the planes, TSR, 1994-04, (cod. 2600)
4. Colin Mccomb e Dale Donovan, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – Planes of Conflict:Liber Malevolentiae, TSR, 1995-11 (cod. 2615)
5. Colin Mccomb e Dale Donovan, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – Planes of Conflict: A Player’s Guide to Conflict, TSR, 1995-11 (cod. 2615)
6. Monte Cook, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – The Planewalker’s Handbook, TSR, 1996-08 (cod. 2620)
7. Bruce R. Cordell, David Noonan, Jeff Grubb, Dungeons & Dragons - Manuale dei Piani, Wizards of the Coast e 25 edition, 2005
8. Bruce R. Cordell e Gwendolyn F. M. Kestrel, Dungeons & Dragons 3.5 - Atlante Planare, Guida del Giocatore ai Piani, Wizards of the Coast e 25 edition, 2007

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License