Gelf Darkhearth

Gelf Darkhearth

Scheda: Gelf Darkhearth


- Titolo: -
- Epiteti: -
- Livello di Potenza: Divinità Intermedia
- Simbolo: Un'incudine divisa in due parti complementari
- Piano di residenza: Sconosciuto
- Genere: Maschio
- Allineamento: Caotico Neutrale
- Area di influenza: Entropia, vendetta
- Adoratori: Gnomi ribelli
- Allineamento dei chierici: CB, CN, CM, N
- Domini: Caos, Distruzione, Guerra
- Pantheon: Gnomesco
- Divinità alleate: Vedi testo
- Divinità nemiche: Vedi testo
- Arma preferita: Martello da guerra

Simbolo di Gelf Darkhearth - by D. Crabapple


Descrizione

Gelf è il fratello di Garl Glittergold e raramente si è vista una rivalità accesa quanto la loro. Gelf, rappresentato come un nano dalla pelle grigia con la barba nera, prova un piacere ossessivo nel contrastare in tutto e per tutto il fratello. Questa compulsione mette Gelf nel tragico ruolo di distruttore della società gnomesca — che pure ama moltissimo — soltanto per il perverso piacere di ostacolare Garl Glittergold. A differenza di Urdlen, Gelf non è malvagio, ma si sente costretto a distruggere tutto ciò che è caro a Garl.

Adoratori e clero

Gelf è una divinità irascibile e patetica, e attrae seguaci dello stesso temperamento.

Gli aspiranti chierici di Gelf sono reclutati dai chierici anziani che trovano in loro spiriti affini. Coloro che seguono Gelf sono ribelli talmente devoti alla loro causa che farebbero qualsiasi cosa per sconfiggere le autorità che odiano.

Missioni

Se qualcuno ha ordito un complotto contro un tempio di Garl Glittergold, o contro una prospera comunità gnomesca, c'è Gelf Darkhearth dietro le quinte. Quest'ultimo prova una forte gioia nell'usare i fedeli di Garl contro di lui, ingannando gli avventurieri e spingendoli ad agire secondo il suo volere.

Preghiere

Le preghiere di Gelf sono spesso interminabili lamenti senza parole, lunghe sequenze di suoni vocalici. Alle orecchie dei non credenti suonano come prive di senso, ma l'esatta sequenza dei suoni ha un significato per i fedeli.

Templi

I templi di Gelf non sono nascosti, ma sono fuori mano e ubicati in modo che i seguaci di Gelf non siano visti andare e venire. Molti gnomi sanno dove trovare un tempio di Gelf (sempre che ce ne sia uno nei pressi), ma pochi hanno una ragione per recarvisi.

Rituali

Molti dei rituali di Gelf cercano di lanciare una maledizione o il malocchio su un infedele. Nessun rituale è molto noto al di fuori della cerchia ristretta dei seguaci di Gelf, con una sola eccezione: quasi tutti gli gnomi guerrieri conoscono il Rito dell'Abilità, una breve cerimonia che spinge i cuori degli gnomi al caos e alla guerra.

Araldo e alleati

L'araldo di Gelf è uno gnomo immondo ladro di 20° livello. I suoi alleati sono succubi, slaadi verdi e slaadi della morte.


Bibliografia
1. J. Decker, M. Lyons, D. Noonan Dungeons & Dragons 3.5 – Razze di Pietra, Wizards of the Coast & Hasbro, 2004-08

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License