Gnomi delle sabbie o gnomi del deserto (Sand gnomes or desert gnomes)

Gnomi delle sabbie o gnomi del deserto (Sand gnomes or desert gnomes)

Gnomi non originari del deserto

Gli gnomi sono una razza unica poiché gioiscono all'idea di sperimentare nuovi ambienti naturali, dalla tundra gelata alle distese infuocate. Gli gnomi vedono molta bellezza nel deserto, specialmente nelle stelle scintillanti rivelate dal cielo notturno, e spesso costruiscono le loro case in modo tale che comprendano un luogo confortevole da cui osservare il cielo notturno. La loro abilità con la magia, unita al loro alto punteggio di Costituzione, assicura che gli gnomi possano resistere a quasi ogni sfida che le distese possano lanciare contro di loro. [1]

Gnomi originari del deserto

I nani del deserto scavano e mantengono i pozzi ma sono gli gnomi originari di questo ambiente a pagare per loro. Gli gnomi del deserto stabiliscono e dirigono posti di scambio fortificati intorno a pozzi e oasi, coltivando la terra ovunque sia possibile e perlustrando il deserto circostante alla ricerca di civiltà sepolte. È raro che gli avamposti degli gnomi del deserto siano luoghi tranquilli: l'attività vi ferve giorno e notte. [2]

Tratti razziali

Gli gnomi del deserto possiedono i tratti razziali degli gnomi delle rocce con le aggiunte ed eccezioni elencate di seguito: [2]

  • Resistenza al calore: I membri di tutte le razze del deserto ricevono un bonus razziale di +4 ai tiri salvezza sulla Tempra effettuati per resistere agli effetti dell'esposizione al sole intenso o del clima caldo.
  • Bonus razziale di +2 alle prove di Diplomazia, Percepire Intenzioni e Raggirare: Gli gnomi del deserto sono abili nell'arte del contrattare e del negoziare.
  • Nessun bonus razziale alle prove di Alchimia (alchimia) e Ascoltare.

Bibliografia
1. B. R. Cordell, J. C. Wilkes, J.D. Wiker, Dungeons & Dragons 3.5 – Sandstorm, Wizards of the Coast & Hasbro, 2005
2. A. Collins, J. Decker, D. Noonan, R. Redman, Arcani Rivelati, Wizards of the Coast & Twenty Five Edition, Gennaio 2006

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License