Grell

Grell

Introduzione

Temuti predatori dell'oscurità, i grell sono orribili e deformi creature che sembrano giganteschi cervelli fluttuanti con dei tentacoli. Queste aberrazioni vivono come orribili piaghe dei luoghi senza luce ma non hanno grandi progetti di dominazione del mondo o di assoggettamento di altre razze; al contrario, i grell sono principalmente interessati a colonizzare quanti più mondi possibile e — una volta stabilitisi su di essi — a godere a pieno delle prelibatezze che vi troveranno. Essi sono i divoratori.

Ecologia dei grell

Grell (3^ edizione) - autore ignoto

Aspetto fisico, anatomia e sensi

Ciclo vitale

Provenienza e mentalità del grell

Origini e storia

I grell non sono nativi del mondo naturale. Nacquero in una lontana e orribile sfera di un Piano Materiale alternativo, prodotto di una oscura e remota creazione. Le leggi naturali del mondo parallelo o piano alternativo dove essi sorsero sono molto diverse da quelle che regolano i comuni mondi degli umanoidi.

Spinti ad esplorare il multiverso in cerca di prede per saziare la loro inesauribile fame, molto tempo fa i grell si imbarcarono in una grande migrazione tra i mondi grazie a dei portali e attraversarono il Piano delle Ombre alla volta di quanti più mondi possibile. La migrazione tra le cupe distese del piano fu lunga, ma alla fine i grell ottennero quello che volevano. Solo di recente sono giunti in questa versione del multiverso popolata dagli umanoidi e l'hanno trovata molto appetibile per i loro scopi di infestazione.

Psicologia e consuetudini

Cultura dei grell

Grell (5^ edizione) - autore ignoto

Ambiente

I grell odiano la luce del sole sebbene non provochi loro alcun danno. Per questo, essi infestano dungeon, passaggi sotterranei, grotte remote e altri luoghi dove la luce non giunge mai. Nello specifico, dunque, i grell si possono trovare soprattutto nel Sottosuolo, loro habitat principale; alcuni di loro, però, popolano anche paludi malsane e foreste oscure.

Società e varianti razziali

I grell sono normalmente incontrati in una condizione ferina, come cacciatori solitari del Sottosuolo. È noto però che alcuni si riuniscano in grandi colonie o nidi. I grell che appartengono ai nidi hanno accesso a strani poteri magici e armi di cui normalmente i grell selvatici non fanno uso. I temibili grell filosofi, creature che studiano scienze aliene e stregoneria letale, governano le colonie grell.

Linguaggio

Religione

Rapporti con altre razze

Magia e alchimia grell


Bibliografia
1. Baker, Rich, J. Jacobs, S. Winter, Signori della Follia - Il Libro delle Aberrazioni, Wizards of the Coast & Hasbro, 2005-04

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License