Hachiman

Hachiman

Scheda: Hachiman


- Titolo: -
- Epiteti: Il Comandante
- Livello di Potenza: ?
- Simbolo: Katana
- Piano di residenza: Ysgard, Ysgard, Kenyama
- Genere: Maschio
- Allineamento: Legale Buono
- Area di influenza: -
- Adoratori: -
- Allineamento dei chierici: LB, LN, NB
- Domini: Bene, Forza, Guerra (katana), Pianificazione, Legge, Ysgard
- Pantheon: Giapponese
- Divinità alleate: -
- Divinità nemiche: -
- Arma preferita: -


Figlio dell’imperatrice Jingo, Hachiman nacque mortale con il nome di Ojin. La leggenda narra che la madre, per ritardare il parto e poter andar in battaglia, ingoiò un masso. Fortificato da ciò, Hachiman crebbe forte e resistente ad ogni genere di dolore e diventò il più grande guerriero della terra. Non passò molto prima che gli altri poteri lo elevassero e lo innalzassero al rango di Dio della Guerra.

Il reame di Hachiman si trova non troppo lontano da Asgard, per lo meno in termini di distanze planari. Non ha il giusto allineamento per Ysgard, ma la sua determinazione lo tiene ancorato al piano. Come Asgard, Kenyama è un luogo aspro di battaglie continue e pianificazioni. Se un guerriero non è in grado di maneggiare propriamente la spada, non è benvenuto qui. Parimenti, Hachiman detesta anche chi mette mano alle armi con troppa disinvoltura e apprezza maggiormente le battaglie calcolate e mirate a minimizzare i danni.

Si dice che il dio possa individuare il punto debole nelle armate nemiche con una sola occhiata. Si dice anche che stia studiando attentamente la Guerra del Sangue, prendendo minuziosamente nota del suo corso. Qualcuno dice che stia programmando di offrire i suoi servigi ai baatezu; altri dicono che stia studiando entrambe le razze di immondi e progetti di distruggere la vincitrice. Al di sopra di tutto, Hachiman rimane un amico leale del dio nanico Clangeddin di Arcadia; i due hanno studiato e si sono allenati assieme per secoli.


Bibliografia

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License