Heimdall

Heimdall

Scheda: Heimdall


- Titolo: -
- Epiteti: Occhio d’Aquila
- Livello di Potenza: ?
- Simbolo: Un corno
- Piano di residenza: Ysgard, Ysgard, Asgard (Himinborg)
- Genere: Maschio
- Allineamento: Legale Neutrale
- Area di influenza: -
- Adoratori: -
- Allineamento dei chierici: LB, LN, LM, N
- Domini: Araldi, Legge, Portali, Protezione, Vigore, Ysgard
- Pantheon: Norreno
- Divinità alleate: -
- Divinità nemiche: -
- Arma preferita: -


Ruolo e consuetudini

Heimdall è il guardiano del ponte Bifrost, e porta con se un possente corno da caccia che suona quando qualcuno si avvicina ad Asgard dal ponte. Gli amici sentono solo un flebile e dolce suono, ma Heimdall accoglie i suoi nemici con un un’esplosione terrificante. Si dice che, quando verrà Ragnarok, suonerà così forte nel corno da spezzarlo.

Reame

Heimdall è uno dei pochi Aesir da avere un reame al di fuori di Asgard: la scintillante cittadella di Himinborg. Il borgo si trova vicino ai cancelli di Bifrost, e chiunque voglia imboccare il Ponte Arcobaleno per giungere ad Asgard dovrà passare prima per Himinborg. Fuori dalla città, il clan nanico dei Doksmid vende i propri oggetti ai viaggiatori. Dentro la città si innalzano torri di guardia pattugliare dagli einheriar che cercando di emulare la veglia perfetta del loro signore. Ovviamente, gli einheriar sono la prima linea di difesa nei confronti di qualsiasi invasione, il che rende i residenti della città un filo nervosi. Sono sospettosi nei confronti degli stranieri, e osservano ogni forestiero con attenzione fino a che quello non ha dato prova di sé.

Relazioni e tramiti

Heimdall e Loki sono animati da reciproco odio bruciante. Ecco il motivo per ciò: Heimdall disprezza completamente l’ingannatore, e Loki non riesce a sopportare i modi presuntosi del guardiano. La maggior parte degli altri poteri, ad ogni modo, trova Heimdall saggio e affascinante.

Quando chiamato lontano da Himinborg, o quando ha bisogno di un mortale di fiducia, Heimdall evoca i suoi due tramiti, Olaf e Sven Ammazzatroll. Olaf può vedere per 30 miglia in ogni direzione, e nessuna costruzione mortale può bloccare la sua visione. L’udito di Sven è talmente fino che riesce a sentire quando un ragno cammina sul soffitto di una baita dall’altra parte di Asgard.


Bibliografia

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License