Jinni Nero (Black Jinni)

Jinni Nero (Black Jinni)

Descrizione

Jinni Nero - by Jason Engle

Ritenuti da molti - anche tra i jann - solo miti e leggende oscure, i jinn neri sono una tribù maledetta e dimenticata di geni. Anche conosciuti come fantasmi neri o nisnas, sono portatori di cattiva volontà e arrecano distruzione tanto ai mortali quanto ai loro simili. Questi cattivi presagi viventi sono creature odiose possedute da follia e dalla pulsione di invocare la rovina su chiunque entri senza permesso nei loro santuari desolati.

In gran parte, i jinn neri sono creature del mito e della leggenda, ma una manciata di mortali conosce la terribile verità che pochi vivono abbastanza a lungo da raccontare.

Combattimento

I pochi jinn neri incontrati sul primario - e in particolare su Golarion - sono ritenuti terrori del deserto profondo poiché arrivano come tempeste di sabbia improvvise, brillanti di furore elettrico e scompaiono altrettanto rapidamente per non lasciare alcuna traccia dei compagni persi o soltanto cadaveri, carbonizzati o smaltati da vetro fuso .

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Tratto dalla pagina "Black jinni" su pathfinderwiki.com - vedi la pagina

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License