Kelubar (o Demodand Melmoso) (Slimy Demodand)

Kelubar (o Demodand Melmoso) (Slimy Demodand)

Gehreleth Kelubar - by Tony Diterlizzi

I kelubar sono umanoidi dalla pelle color ebano, più bassi dei farastu ma molto più piazzati e massicci, con grandi mani artigliate e facce larghe. La pelle secerne continuamente un'icore pallido e viscoso, dall'odore nauseabondo, fortemente acido e velenoso.

Sono la casta media dei Gehreleth (o Demodand), i burocrati e intermediari che schiavizzano direttamente i farastu e seguono i comandi degli shator. Preferiscono parlare piuttosto che combattere, ma non esitano a mostrare la loro incredibile forza e le loro capacità magiche in combattimento. Sono immuni al fuoco, al freddo, all'acido e al veleno. Sono in grado di liquefarsi volontariamente come i loro simili farastu. Pare abbiano un debole per artefatti e oggetti magici potenti. Come tutti i Gehreleth, possiedono un triangolo di ossidiana che li mantiene collegati al resto della razza e ad Apomps stesso.

GALLERY

Demodand Melmoso- by Tyler Walpole

Gehreleth Kelubar - by Jim Holloway

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Don Turnbull, Advanced Dungeons & Dragons Fiend Folio, TSR, Wizards of the Coast, & Hasbro, 1981-12 (cod. 2012)
2. Gary Gygax, Advanced Dungeons & Dragons 1st ed. – Monster Manual 2, TSR, 1983-12, (cod. 2016)
3. J. P. LaFountain, T. B. Brown, Dungeons & Dragons 2ed – Monstrous Compendium Appendix, Outer Planes, TSR, Wizards of the Coast, & Hasbro, 1991-01 (cod. MC08)
4. Allen Varney, Dungeons & Dragons 2ed Planescape – Monstrous Compendium Appendix I, TSR, Wizards of the Coast, & Hasbro, 1994-06
5. Colin McComb, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – Faces of Evil: The Fiends, TSR, 1997-09 (cod. 2630)
6. Cagle, Decker, Jacobs, Mona, Sernett, Thomasson, Wyatt, Dungeons & Dragons 3 – Abissi e Inferi, Wizards of the Coast, 25 Edition & Hasbro, 2003

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License