Lyrakien Azata (Eladrin)

Lyrakien Azata (Eladrin)

Azata (eladrin) lyrakien - by Jorge Maese

Questi piccoli azata (eladrin) vengono spesso scambiati per membri del popolo delle fate; sono esili e con grandi ali di farfalla, circondati da luccicanti scintille.

Sono messaggeri e musici divini, al servizio talvolta di potenze legate al viaggio e alle bellezze della natura. Amano viaggiare ed esplorare, alla scoperta di luoghi magnifici e paesaggi mozzafiato, e si divertono nelle prove di musica, di danza e di conoscenza. Sono socievoli, allegri e di buon cuore; con la loro musica allietano gli occasionali compagni di viaggio, suonando strunmenti che sono in grado di evocare dal nulla; la fatica del viaggio abbandona come d’incanto chi li ascolta.

In combattimento i lyrakien possono fare appello al potere dei piani superiori e rilasciare un’esplosione di luce stellare sacra che danneggia le creature malvagie (o anche troppo allineate alla legge).

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. J. Bulmahn, J. Jacobs, S. K. Reynolds, Pathfinder Roleplaying Game – Bestiary 2, Paizo Publishing, 2011-01

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License