Magro Etereo nero (Black Ethergaunt)

Magro Etereo nero (Black Ethergaunt)

Aspetto fisico e consuetudini

Magro etereo nero - autore ignoto

Certamente i più magri ed emaciati dei magri eterei, i neri mancano della relativa possanza fisica dei loro sottoposti; si tratta di una deficienza bilanciata da un cervello che permette loro di battere anche il più intelligente degli avversari. La loro maschera facciale nera rappresenta una totale mancanza di emozioni: i khen-zai ritengono che i neri si siano liberati di tutte le emozioni, potendo così comandare la loro razza senza essere annebbiati da debolezze come il rimpianto, la compassione e la pietà. Nonostante la cantata sia questa, la maggior parte dei magri eterei neri sarebbe giudicata negativamente da chi — come per esempio gli alti membri della Fazione dei Cinerei — richiede e predica l'abbandono dell'emotività: la gran parte dei magri eterei neri, infatti, possiede molte emozioni egoistiche come l'avidità, l'ambizione e l'orgoglio.

Combattimento

Raramente i magri eterei neri vengono incontrati senza un seguito di potenti creature assoggettate che fungono da loro guardie del corpo e che i padroni sono pronti a sacrificare pur di salvare se stessi. Sebbene siano in grado di utilizzare lame eteree, i magri eterei neri vedono l'ingaggiare uno scontro fisico come segno di fallimento, preferendo affidarsi agli incantesimi o agli oggetti tecnologici come le bombe di dubbio.

Incantesimi

Un magro etereo nero può lanciare incantesimi arcani come un mago di 17° livello (4/7/7/6/6/6/6/3/3/2; tiro salvezza CD 20 + livello dell'incantesimo). Quella che segue è una tipica lista degli incantesimi:

  • Livello 0: distruggere non morti, frastornare, mano magica, resistenza.
  • Livello 1: armatura magica, dardo incantato (2), ipnosi, resistenza dell'orso, ritirata rapida, scudo.
  • Livello 2: freccia acida di Melf, immagine speculare, individuazione dei pensieri, polvere luccicante, protezione dalle frecce, vedere invisibilità.
  • Livello 3: dissolvi magie, distorsione, fulmine, palla di fuoco, tocco del vampiro, velocità.
  • Livello 4: allucinazione mortale, charme su mostri, invisibilità superiore, sfera elastica di Otiluke, tempesta di ghiaccio, trama iridescente.
  • Livello 5: congedo, cono di freddo, muro di forza, nebbia mentale (2), regressione mentale.
  • Livello 6: disintegrazione (2), dissolvi magie superiore, immagine proiettata, mano possente di Bigby, suggestione di massa.
  • Livello 7: dito della morte, spostamento planare, spruzzo prismatico.
  • Livello 8: esplosione solare, pugno serrato di Bigby, orrido avvizzimento.
  • Livello 9: mano stritolante di Bigby, risucchio di energia.

Ruolo e relazioni

I magri eterei neri si trovano in cima alla società dei khen-zai. Venerati come filosofi-scienziati quasi divini, ai membri della casta nera è attribuito il merito di aver portato la società dei magri eterei allo stato di perfezione a cui si trova adesso.

Rapporti con le altre tipologie di magri eterei

Nessun khen-zai inferiore mette in dubbio la volontà dei magri eterei neri, perché farlo significa mettere in dubbio il progresso dell'intera razza.

Rapporti con altre razze

I magri eterei neri covano un odio particolare per i chierici, ritenendo gli incantatori divini una minaccia per la filosofia ateistica dei khen-zai. Piuttosto che modificare questo sistema di pensiero, i magri eterei neri hanno deciso semplicemente di eliminare tutti gli incantatori divini.


Bibliografia
1. Cagle, Decker, Jacobs, Mona, Sernett, Thomasson, Wyatt, Dungeons & Dragons 3 – Abissi e Inferi, Wizards of the Coast, 25 Edition & Hasbro, 2003

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License