Eoni Paracletus

Eoni Paracletus


Un piccolo ammasso di luci scintillanti fluttua nell'aria, mentre attorno ad esso orbita una molteplicità di gemme e cristalli vibranti.

Eone paracletus

Ruolo e consuetudini

Benché i mortali posseggano il dono del libero arbitrio, tanto la logica quanto le emozioni influenzano le loro decisioni. I paracletus servono gli eoni come agenti che li connettono ai mortali e studiano l'influenza delle emozioni (in particolare la natura dualistica dell'emozione grezza) sul comportamento dei mortali. Essi vagano per i piani cercando mortali con capacità logiche o emozionali particolarmente forti (personaggi con un alto punteggio di Intelligienza o di Carisma). Una volta che un paracletus ha localizzato una tale creatura, esso le rimane vicino, studiando le relazioni dell'obiettivo con imput e scelte emozionali e logici. Spesso il paracletus userà la propria aura di emozione sull'obiettivo allo scopo di studiare come influenze esterne condizionino il soggetto. Sfortunatamente per la creatura bersaglio, se il paracletus usi o no un effetto utile o nocivo è, per tutti gli intenti e gli scopi, una questione di possibilità casuale - anche se, per il complesso raziocinio del paracletus, nulla è lasciato a una vera scelta casuale.

Combattimento

Se l'alternativa è presente, un paracletus evita il combattimento diretto, e usa la sua aura emozionale per influenzare le situazioni. Se pressato a difendere se stesso, vola verso gli avversari, schiantandosi fra loro e scaricando una scossa elettrica di energia in aggiunta alla violenza perpetrata con le sue componenti cristalline.

Caratteristiche fisiche

I cristalli orbitanti di un paracletus sono aspetti solidificati della logica, mentre i vapori vorticosi e le luci che formano la sua massa centrale sono manifestazioni di emozione grezza - quando un paracletus è ucciso, tanto i cristalli quanto i vapori svaniscono nel nulla. Anche se la massa centrale del corpo di un paracletus appare composta di luce ed energia, essa è solida, in realtà, e sembra stranamente come carne elettrificata al tocco.

Eone paracletus come famiglio

Un paracletus può essere scelto come famiglio da un incantatore che presenti i prerequisiti e abbia il talento Famiglio Migliorato. Un famiglio paracletus non abbandona la sua missione per osservare emozioni e logica in atto, ma segue gli ordini del suo padrone - questa è una situazione in cui l'applicazione dell'aura emozionale di un paracletus necessita di non essere casuale.

Origini del nome

Nel contesto della mitologia gnostica, la parola greca paracletus è tradotta con consolatore. Controparte di questo eone - e come lui emanata da Anthropos (Umanità) ed Ecclesia (Chiesa) - è Pistis (Fede).

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Jason Bulmahn, Pathfinder Roleplaying Game - Bestiary 2, Paizo Publishing, 2010

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License