I Parapiani delle Ombre - Krypter

I Parapiani delle Ombre - Krypter

.

Il Piano delle Ombre ed i Piani Elementali

Un antico Semipiano che è la fonte di — ed il collegamento a — tutte le ombre. Alcuni, sul Primario, lo considerano un Piano. Altri [2] lo reputano un "Parapiano Interno di Energia" formato da una combinazione non esplosiva di energia positiva e negativa. In modo abbastanza strano, gli Elementali d'Ombra sembrano dar credito a questa teoria.

Per coloro che considerano l'Ombra come un Piano Interno: Il Piano delle Ombre è composto da una sostanza pseudo-reale chiamata Materia Ombrosa o Materia d'Ombra (Shadowstuff), che si trova ovunque nel piano. In qualità di più recente Piano Interno, l'Ombra confina con gli altri quattro (o cinque, se si conta il Legno) Piani Elementali. Gli abitanti di ciascuno di questi misteriosi piani di confine sono una combinazione di creature native dell'Ombra e del Piano in questione (a volte le creature dell'Aria vivono nell'Aria d'Ombra, eccetera).

Fuoco d'Ombra (Shadow-Fire)

Più qualcuno che si trovi sul Piano delle Ombre si avvicina al Fuoco, più le cose sembrano diventare affini alle fiamme. Questo Piano Pseudo-Elementale è chiamato Fuoco d'Ombra; esso somiglia al Piano del Fuoco ma la temperatura è confortevole e le spettrali fiamme nere non danneggiano gli esseri viventi. Fondamentalmente, la maggior parte del Piano è composta da Fuoco costituito di Materia d'Ombra, e le uniche fiamme d'ombra in grado di fare del male si trovano vicino ai confini del Fuoco. Vicino al confine, la temperatura si alza a livelli prossimi a quelli trovati nel Piano del Fuoco ma le fiamme possono comunque essere dissolte come illusioni sebbene brucino.

Aria d'Ombra (Shadow-Air)

Questo luogo è esattamente come il Piano dell'Aria ma il cielo infinito è nero invece che blu e le nubi sono di un grigio monotono. L'unica vera differenze fra l'Aria e l'Aria d'Ombra è che il piano presenta un numero quasi infinito di sentieri composti di Materia d'Ombra. Si batte che questi sentieri siano l'inizio di un ponte delle dimensioni di un piano edificato fra l'Ombra e l'Aria.

Terra d'Ombra (Shadow-Earth)

La Terra d'Ombra è così simile al Piano Elementale della Terra che solo un nativo della Terra o un esploratore rinsecchito potrebbe riconoscere la differenza. L'intero piano è composto da Pietra d'Ombra, una bizzarra sostanza che combina pura Terra Elementale con la Materia d'Ombra del Piano delle Ombre. La cantata dice che le armi composte di Pietra d'Ombra possiedano alcune qualità insolite, ma i nativi (Xorn d'Ombra e Stranezze d'Ombra, giusto per citarne alcuni) di questo Piano Pseudo-Elementale impediscono che quantità significative di Pietra d'Ombra vengano contrabbandate fuori dal Piano.

Acqua d'Ombra (Shadow-Water)

Chiamata "Le Torbide Profondità" (Murky Depths) dai marid e dai tritoni che hanno familiarità con questo Piano Pseudo-Elementale, l'Acqua d'Ombra è un mare infinito di acqua nera come bitume. Come nel caso dell'Acqua, questo luogo è abitato da pesci che, tuttavia, sono tutti bioluminescenti. È così, risplendono, e sono la fonte della loro stessa luce. Pesci Lanterna, Anguille Abissali e Rane Pescatrici sono esempi di creature che fanno dell'Acqua d'Ombra la propria casa. Si batte che minacciosi Wastrilith di dimensioni incomprensibili infestino questo piano e divorino ogni essere intelligente in cui si imbattano.

Legno d'Ombra (Shadow-Wood)

Questo luogo è chiamato "Foresta della Mezzanotte" (Midnight Forest) da chi ha familiarità con esso. Come il Piano del Legno Elementale, il Legno d'Ombra è formato da infiniti rami coperti di foglie verdi che crescono in tutte le direzioni. La differenza è che il Legno d'Ombra è un posto cupo e oscuro invece di essere allegro e luminoso come il Piano del Legno. L'oscurità costante è compensata da lucciole di vari colori che fanno del Piano la propria dimora. Si batte che queste creature si siano originate sul Piano Quasielementale dello Splendore e che siano poi migrate qui in qualche momento del passato. A parte questa differenza di luce, c'è poco che distingua il Legno dal Legno d'Ombra.

Copyright 2004 by Krypter, Sword of Geddon, autori non accreditati
Traduzione 2018 by Cromatico

.



Bibliografia
1. Tradotto dalla pagina "Plane of Shadows (Alternate)" su mimir.planewalker.com - vedi la pagina
2. Edward Bonny, The Demiplane of Shadow in Dragon Magazine #213, TSR, 1995-01

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License