Piano Paraelementale del Fumo (Plane of Smoke)

Piano Paraelementale del Fumo (Plane of Smoke)

Il Piano del Fumo - by Adam Rex

Poco frequentato e ancor meno esplorato, giace tra il Piano dell’Aria e quello del Fuoco. Vuoto e caldo, l’aria è densa di vorticosi nuvoloni di fumo nero, gas e esalazioni sulfuree, risultando quindi irrespirabile. Non esistono punti solidi o terreni edificabili, tranne forse qualche lapillo di cenere fuori misura.

Caratteristiche del piano

  • Vicino al piano del Fuoco le temperature diventano insopportabili e si può essere investiti da improvvise lingue di fuoco, mentre verso il Piano dell’Aria aumentano le altrimenti scarse possibilità di imbattersi in qualche sacca di aria respirabile; al confine con l'Aria, c'è una regione di perenne foschia, dove la temperatura è sopportabile ma 'aria è satura di veleni. Nella regione delle braci, verso il piano della cenere, lapilli e tizzoni vorticano ovunque. Verso il Vuoto l'aria si fa rarefatta e nebbiosa come nella perenne foschia; qui la nebbia risucchia l'intelligenza dei viaggiatori, fino a renderli incapaci di intendere. Spostandosi verso lo Splendore, l'atmosfera si fa buia, mentre ovunque scintillano e ondeggiano fiocchi di luce ed energia: è il mare di stelle. C'è poi la vista mozzafiato della regione delle Aurore, nelle vicinanze del piano del fulmine.
  • esistono sacche di gas infiammabile che possono facilmente creare violente esplosioni.

Abitanti del piano del fumo

Qui abitano principalmente creature di fumo, come i Mephit, i belker, i paraelementali che vivono per proprio conto, e poco altro. Stranamente però diverse creature aeree si sono adattate a questo ambiente, come i mangiafuliggine, grandi ammassi di pelo fluttuanti, del tutto innocui. Talvolta si possono incontrare Djinn e Efreet, che usano questo piano come principale campo di battaglia per scontrarsi. Rinnegati e disertori di entrambi i fronti hanno formato piccoli regni in questo piano. Si vocifera anche di una razza di Drow alati, similmente agli Avariel, che vivono nei recessi di questo piano.

Nel piano vive Ehkahk, Signore Paraelementale autoproclamatosi padrone di tutti i mephit del piano.

Luoghi d'interesse e portali

  • Da qualche parte esiste il Palazzo Soffocante, la corte di ferro scuro di Ehkahk.
  • la foresta di ceneri è in realtà simile ad un arcipelago di grandi e piccoli blocchi di carbone, piuttosto abitati.
  • la città nascosta esiste, ed è un insediamento magico popolato principalmente da umani in cerca di rifugio.
  • la valle delle nebbie accecanti è una zona circondata da impenetrabile fumo solido, e viene utilizzata dagli Efreet come campo di addestramento e avamposto.
  • Il Gigante delle Nuvole Reinsong, che si vocifera sia intrappolato su questo piano da una maledizione, vive nel castello cinereo insieme con una agguerrita armata di grell.
  • Si conoscono due portali per il piano del fumo. Uno si trova su Bytopia ed è stato costruito dalle divinità gnomiche Garl Orobrillante e Flandal Pelleacciaio; l'altro portale si trova a Mount Celestia ed è stato realizzato dalla potenza dei nani Moradin. I Vortici per il piano non sono frequenti, magari individuabili nei fumi di qualche eruzione vulcanica.

Schema del piano

Bordi del piano del Fumo


Bibliografia
1. Jeff Grubb, Advanced Dungeons & Dragons - Manual Of The Planes, TSR, 1987-06, (cod. 2022)
2. David Cook, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. - Planescape Campaign Setting a dm guide to the planes, TSR, 1994-04, (cod. 2600)
3. Monte Cook e William W. Connors, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape - The Inner Planes, TSR, 1998-12, (cod. 2634)

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License