Rakshasa Tataka

Rakshasa Tataka


Questa torreggiante donna dalla pelle blu ha le mani con i palmi rivolti verso l'alto e un selvaggio viso animalesco dai tratti marcati

Descrizione

Un tipico tataka è alto 3,6 metri e pesa 650 chili.

Consuetudini

I rakshasa tataka sono i meno subdoli e i più grandi della loro specie. Sono filosofi e fanatici, servitori leali dei rakshasa immortali. La loro familiarità con la religione e le sue cerimonie li rende eccellenti corruttori e bestemmiatori. Questi rakshasa possono assaltare luoghi sacri o direttamente i rituali, così come ostacolare le opere di bene e uccidere le persone sante. Un tataka disprezza tutte le religioni salvo il culto dei rakshasa, e schernisce e aggredisce apertamente chiunque osi pensarla diversamente.

Abilità e poteri

I rakshasa tataka sono molto più che zeloti e da sempre si allenano nelle arti marziali: i loro colpi possono rompere le ossa tanto quanto i colpi senz'armi di un monaco o di un altro praticante di questi stili di combattimento.

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Jason Bulmahn Dungeons & Dragons Pathfinder - Bestiario 3, Paizo Publishing, LLC, Wyrd Edizioni, 2011

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License