Rinunciatari dell'Anello (Ring-Givers)

Rinunciatari dell'Anello (Ring-Givers)

Rinunciatari dell'Anello - scheda (Setta)

Dati generali

Conosciuti come: Barattisti, Affaristi, Mendicanti

Leader attuale: no

Politica

Sede: no

Piani affini: Ysgard, Limbo

Gerarchia: no

Alleati: Cifrati

Sgraditi: Sensisti

Nemici: Fatici

Simboli

Simbolo: no

I Rinunciatari dell'Anello - by Tony Diterlizzi

Un rosso riesce ad ottenere solo in misura di quanto riesce a dare; tutto quello che uno dà in un modo o in un altro gli ritornerà. La bramosìa per i beni materiali incatena l'animo al cosmo, in modo che un babbo finisce per ritrovarsi in debito nei confronti dell'esistenza. Chi riesce a controllare questi istinti, è in grado di controllare il proprio destino e il Multiverso stesso. Attraverso la povertà, un dritto può invece guadagnare ciò che si cela nel suo cuore: servire una divinità, la pace e persino il potere. Sul Piano di Ysgard, questa filosofia che può sembrare folle invece sembra funzionare.

I Rinunciatari - o Barattisti, Affaristi (Bargainers), Mendicanti (Beggars) - anche se lentamente guadagnano numeri in tutto il Grande Anello, anche se vedono il loro credo interpretato in maniera differente nei diversi Piani. Su Ysgard e Limbo sono più forti, e stanno rapidamente raccogliendo seguaci su Pandemonium e nell'Abisso. I Rinunciatari dell'Abisso ad esempio, sono convinti che il Multiverso possa essere in debito nei loro confronti in cambio dei loro doni.

I Barattisti e i Fatici si odiano profondamente l'un l'altro. I Fatici prendono tutto quello che voglioni dai Rinunciatari, ma sembra che finiscano sempre con il dover pagare uno scotto alla fine. I Rinunciatari dell'Anello considerano i Sensisti dei depravati, volontariamente in cerca delle trappole e catene del Multiverso. La setta è alleata con i Cifrati, convinti entrambi che la chiave sia nell'agire; seplicemente, i Cifrati non sanno che l'azione giusta sia il donare.

Figure di spicco

C'è chi dice che la Setta dei Rinunciatari sa stata in primo luogo ispirata da Continuità-degli-Anelli (Unity-of-Rings), il caritatevole deva movanico che vive a Sigil.


Bibliografia
1. Tratto da "Ring-Givers" su "wiki.sigil-planarlegends.com" - vedi la pagina
2. Per approfondimento vedi "Ring-Givers" su "to-chance-with-hell-planescape" - vedi la pagina
3. Tratto anche da "Manuale di Ambientazione" su "sigilonline.altervista.org" - vedi la pagina
4. Monte Cook, The Planewalker's Handbook (pag. 56), TSR, 1996-08, (cod. 2620)
5. Ray Vallese, Uncaged: Faces of Sigil (pag. 104), TSR, 1996-03, (cod. 2624)
6. Wolfgang Baur, Rick Swan, In The Cage: A Guide to Sigil (pagg. 15, 41), TSR, 1995-05, (cod. 2609)
7. Lester Smith, Wolfgang Baur, Planes Of Chaos: The Travelogue (pagg. 6, 44), TSR, 1994-07, (cod. 2603)
8. Lester Smith, Wolfgang Baur, Planes Of Chaos: The Book of Chaos (pagg. 19, 108, 112, 121-123), TSR, 1994-07, (cod. 2603)
9. David "Zeb" Cook, Planescape Campaign Setting: Sigil and Beyond (pag. 19), TSR, 1994-04, (cod. 2600)

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License