Saltor

Saltor

Descrizione fisica

Questa creatura scimmiesca ha una barba composta da mezza dzzina di tentacoli che pende dal mento. La pelliccia ha un colorito marrone sporco e sul muso spuntano due grandi occhi blu-neri. La creatura è alta all'incirca 90 centimetri ma si muove rannicchiata, con le braccia lunghe quasi quanto le zampe posteriori. Ha tre dita su ciascuna mano e tre su ciascun piede.

Consuetudini

I saltor sono solo una delle tante specie di mangiacarogne sotterranei. Mangiano qualsiasi cosa riescano a catturare: vermi, larve, lumache, pesci, granchi, muffa, funghi e così via. Come ci si può aspettare, la loro dieta manca di proteine: ciò li può rendere avversari pericolosi per compagnie di avventurieri piccole, male armate o ferite.

I saltor sono creature intelligenti, e sanno bene di essere più deboli della maggior parte degli abitanti del sottosuolo. Per compensare, fanno uso di armi e strumenti per facilitare la raccolta di cibo e la caccia di piccole prede. Le compagnie che trattano bene i saltor e hanno strumenti di metallo da offrire potrebbero ottenere dalle creature informazioni sulla regione in cui vivono. I saltor parlano il Sottocomune con un tono aspro.

Combattimento

Anche un branco di saltor non sarebbe una sfida per una compagnia di eroi ben equipaggiata e attenta, se non fosse per i poteri psionici e l'attacco speciale sonoro posseduti da queste creature.

  • Poteri psionici (Mag): (3° livello dell'incantatore)
    • 3 volte al giorno - dardo incantato, sfocatura;
    • 1 volta al giorno - velocità (solo su se stesso)
  • Grido (Sop): Con un'azione standard, un saltor può emettere un forte grido perforante in un cono di 6 metri. Il grido infligge 2d8 danni sonori a tutti i non saltor e stordisce queste creature per 1 round. Un tiro salvezza sulla Tempra con CD 14 nega lo stordimento e dimezza il danno. Una volta gridato, un saltor non può gridare di nuovo per 1 ora, quindi le creature risparmiano il grido finché non sono sicure di averne bisogno. Un saltor che grida attiva anche tutti gli altri adulti nella truppa. Questa misura protettiva permette alla truppa di sfuggire ai pericoli. Le vittime di più grida devono salvarsi contro ogni grido separatamente; il successo contro un grido non dà l'immunità al successivo.
  • Abilità: I saltor hanno un bonus razziale di +4 alle prove di Osservare e Saltare, e un bonus razziale di +8 alle prove di Scalare. I saltor possono sempre scegliere di prendere 10 alle prove di Scalare, anche se di fretta o minacciati. I saltor usano il modificatore di Destrezza al posto del modificatore di Forza nelle prove di Saltare e Scalare.

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Baker, Rich, J. Jacobs, S. Winter, Signori della Follia: il Libro delle Aberrazioni, Wizards of the Coast & Hasbro, 2005-04

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License