Sava

Sava


Il sava è un gioco creato dai drow. Similmente agli scacchi, esso prevede che si muovano e vengano catturati dei pezzi che rappresentano soldati in un campo di battaglia. Anche se il gioco stesso è semplicemente citato nei vari libri che lo menzionano, può comunque essere dedotto che si tratti di un gioco simile agli scacchi. Questo è il gioco a cui Lolth e Eilistraee sono state viste giocare nella serie Signora Penitente (Lady Penitent), con un tavolo che rappresentava l'intero piano di esistenza.

I pezzi

I pezzi del sava sono chiamati Guerriero, Schiavo, Sacerdote(ssa) e Mago. Sono permessi alcuni adattamenti, specialmente in una patita giocata dalle divinità. Nel caso del confronto fra Lolth ed Eilistraee, specifici pezzi noti come Campioni e Madri sono stati messi in gioco. Il pezzo Madre rappresentava specificamente ciascuna dea coinvolta in questi incontri, ed era sottointeso che catturare questo pezzo non avrebbe solo posto fine al gioco: la divinità perdente sarebbe stata assassinata e assorbita dal vincitore. Nel caso di Lolth, il suo Campione era il semidio Selvetarm, che sarebbe stato più tardi ucciso.

Modalità di gioco

Non ci sono menzioni specifiche di come il gioco stesso venga giocato. E' accennato che ogni giocatore può muovere un solo pezzo per turno, e ogni pezzo ha un certo set di mosse possibili, in modo molto simile all'alfiere degli scacchi che può muoversi solo diagonalmente.

I Dadi Random

Al fine di iniettare un po' di caos nel loro gioco, i drow hanno un paio i dadi a otto facce pronti per un gioco sava. A ogni giocatore è permesso un singolo tiro di dadi in una partita. In realtà, nulla di ciò che è stato menzionato spiega cosa significhino o causino lanci diversi, ma - nell'occasione in cui Lolth aveva tirato due volte nel suo turno contro Eilistraee, questo era stato dato come un risultato estremamente buono, garantendo perlomeno un buon piazzamento alla Regina Ragno. Un doppio tiro effettuato successivamente da Eilistraee aveva causato, a sua volta, una grande vittoria strategica per Eilistraee, che risultò essere stata pianificata da Lolth fin dall'inizio.

I dadi sono ottaedri con otto facce. Eilistraee accenna a una possibilità di uno a sessantatre che i dadi funzionino. Tirando due volte con due dadi a otto facce, le probabilità sono una a sessantaquattro, e quindi si può dedurre che i dadi abbiano otto facce.

Nella serie La Guerra della Regina Ragno, il sava è menzionato abbastanza poco. Quando il giocatore tira due ragni (due volte) ti è consentito muovere uno dei pezzi del tuo avversario (all'interno del suo raggio di movimento) per attaccare uno dei pezzi del tuo avversario; una chiara rappresentazione di ciò che i drow fanno a uno dei loro compagni per raggiungere traguardi personali anche quando le casate si stanno combattendo l'un l'altra.

Collegamenti esterni


Bibliografia
1. Tratto dalla pagina "Sava" su forgottenrealms.wikia.com vedi la pagina

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License