Sette, Gruppi e Organizzazioni (Sects)

Sette, Gruppi e Organizzazioni (Sects)

Quando un tagliaccio dei Piani Esterni sente parlare di filosofie o ideologie, subito pensa alle grandi Fazioni, i principali schieramenti ideologici che tra alleanze, scontri e inimicizie, si spartiscono una grande fetta degli abitanti dei Piani.

Bisogna però ricordare che il Multiverso conta anche una sconfinata miriade di altre piccole correnti ideologiche, organizzazioni, sette, pseudoreligioni, insomma gruppi i cui membri la pensano allo stesso modo sul senso della vita e su come vanno i Piani. Sarebbe certo impossibile e assurdo, anche per un Governere prendere in considerazione ogni bandiera e ogni circolo di idee; tuttavia, alcune di queste Sette raccolgono abbastanza consensi, sono talmente diffuse e hanno un'influenza tale nel corso degli eventi nei Piani, che proveremo a darne una lettura più approfondita.

Cos'è una setta?

Cosa sono precisamente le sette e in cosa si distinguono dalle più celebri fazioni di Sigil?

Sette e gruppi per categoria

Sette indipendenti

Anatomisti (Anatomists) e Vivisezionisti (Vivisectors)

Arcontiti (Archonites)

Artigiani della Forgia (Forgesmiths)

Associazione Rifratta dei Toni (Refracted Association of Tones)

Bevitori (Imbibers)

Bordo della Realtà (Reality’s Edge)

Caccia ai Turpi (Vile Hunt)

Cavalieri del Giudizio (Knights of Judgement)

Commercianti di Carne (Flesh-Mongers)

Communisti (Communals)

Confraternita della Gloria (Brotherhood of Glory)

Consorzio del Commercio Planare (Planar Trade Consortium)

Creatori del Fato (Fatemakers)

Creazionisti (Creationists)

Crematori (Cremators)

Epicurei (Epicureans)

Eschaton

Espansionisti (Expansionists)

Figli della Vite (Children of the Vine)

Figlie della Luce (Daughters of Light)

Formati di Cenere (Cinderformed)

Gilda dei Viaggiatori Planari (Planewalker's Guild)

Gilda del Sonno (Guild of Sleep)

Gilda delle Ombre (Guild of Shadows)

Gilda Verdeggiante (Verdant Guild)

Guardiani (Guardians)

Incanterium o Incantifer

Illuminati (Illuminated)

Ishtaritu

Legiferatori (Legislate)

Liminalisti (Liminalists)

Mangiatori (Eaters)

Matematici (Mathematicians)

Merkanti (Merkhants)

Opposizione (Opposition)

Oppressori (Oppressors)

Ordine dei Militanti Planari (Order of the Planes-Militant)

Osservatori (Observers)

Pacificatori (Peacemakers)

Planaristi (Planarists)

Portatori della Rosa (Rosebringers)

Primalisti (Primals)

Primevi Regali (Prime Regals)

Procrastinatori o Prolungatori (Prolongers)

Revivalisti (Revivalists)

Rinunciatari dell'Anello (Ring-Givers)

Separatisti (Separatists)

Simmetristi (Symmetrists)

Società degli Eteristi (Etherfarer Society)

Società del Dolore (Society of Pain)

Società dell'Etere Luminifero (Society of the Luminiferous Aether)

Sorveglianti (Watchers)

Spodestati (Dispossessed)

Tacharim

Tanar

Tecno-Sciamanisti (Techno-Shamanists)

Tessitori del Grande Disegno (Weavers of the Great Pattern)

Trasformisti (Converts)

Unione delle Eclissi (Union of Eclipses)

Unione Selvaggia (Wild Union)

Xaoticiani (Xaoticians)

Zactar (Zactars)

Sette druidiche

Il multiverso ospita molte sette di druidi, persino nei suoi angoli più remoti. Fra tutte, la più importante ed influente è senza dubbio quella dei Curatori dei Piani, che include o sorveglia praticamente ogni druido che operi nel Grande Anello. Per questo, è probabile che essa sia in qualche modo connessa a tutte le altre sette presentate di seguito, ad eccezione, forse, del Circolo Cinereo e dei Curatori del Fango, entrambe collocate nei Piani Interni.

Circolo Cinereo (Ashen Circle)

Circolo delle Nove Lune (Circle of Nine Moons)

Confraternita della Riconquista (Brotherood of Reconquest)

Curatori dei Piani (Plane Tenders)

Curatori del Fango (MuckTenders)

Evoluzionisti (Evolutionists)

Slegati (Unbounds)

Sette gith

Apocaliti (Apocalytes)

Ascendente (Ascendancy)

Culto di Tiamat (Cult of Tiamat)

Forza del Cuore (Heartforce)

Gilda degli Anarchi (Anarch's Guild)

Occhi Argentei (Silver Eyes)

Ordine delle Catene Spezzate (Order of Broken Chains)

Riconciliazione (Reconciliation)

Unifisti (Unifists)

Veri Credenti (True Believers)

Sotto-Fazioni, correnti o movimenti

Athar

Blasfemi (Blasphemers) — Doubter Xashion

Soppressori di Divinità (Godslayers)

Cinerei

Flagello (Scourge) — Zhiki D'Vorkk

Scagionatori (Vindicate) — Dherzil Kane

Speranzosi (Hopeful)

Fratellanza dell'Ordine

Giocatori (Players) — Gran Maestro Lorill

Credenti della Fonte

Adamante (Adamant) — Whylo Aristar

Custodi del Fato

Società della Legge Capricciosa (Society of Capricious Law) — DeMiro l'Erratico

Harmonium

Conformatisti (Conformatists) — Tomis Oathmaker

Inquisizione (Inquisition) — Imam 'abd ar-Rahman

Lega Rivoluzionaria

Resistenza 'Loth ('Loth Resistance) — Zepherai Thunderstorms

Ordine Trascendente

Eclissati (Eclipsed) — Fash la Tacita

Menti-Aperte (Open-Minded) — Ka'Tarik'A

Segno dell'Uno

Dormienti (Sleepers) — Null Ghentar

Mascherata (Masquerade) — Palzari l'Istrionico

Volontà dell'Uno (Will of the One)

Società delle Sensazioni

Senso Comune (Common Sense) — Checker

Tre-Facce (Three-Faced) — Troika

Trista Cabala

Senza Faccia (Faceless) — Il Senza Faccia

Xaositects

Reazionari (Reactionaries) — Varpar Hogar

Sette umoristiche e Faxioni (Funny sects and Faxions)

Alleanza Apatica (Apathetic Alliance)

Collettivo della Flora Libera (Free Flora Collective)

Custodi del Basso (Downguard)

Fratellanza di Mu'urphie (Fraternity of Mu'urphie)

Lega dell'Abbellimento (Beautification League)

Maghi dell'Orsacchiotto Nero (Wizards of the Black Teddy)

Pismal (Pismals)

Raduno Erbivoro (Herbivorous Assembly)

Sentiero della Resistenza Minima (Path of Least Resistance)

Sette e Gruppi in ordine alfabetico


Bibliografia
1. Tratto dalla pagina "What's a Sect?" su "mimir.net" - vedi la pagina.
2. Tratto dalla pagina "Sects Index" su "mimir.net" - vedi la pagina.
3. Tratto dalla pagina "The Visionaries" su "mimir.net" - vedi la pagina.
4. Tratto dalla pagina "Mechanus: Philosophers with Clocks" su "mimir.net" - vedi la pagina.
5. Tratto dalle pagine "The Mathematicians (Sect)" (vedi la pagina) e "The Mathematicians (Mechanus)" (vedi la pagina) su "mimir.net".
6. Tratto dalla pagina "Mechanus: The Legislators" su "mimir.net" - vedi la pagina.
7. Tratto dalla pagina "Sectual Humor" su "mimir.net" - vedi la pagina.
8. Tratto dalla pagina "New Sects - In Brief" su "mimir.net" - vedi la pagina.
9. Tratto dalla pagina "The Anatomists" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
10. Tratto dalle pagine "Illuminated" (vedi la pagina), "The Illuminated" (vedi la pagina) su "mimir.planewalker.com" e "Illuminated (Faction)" su "azrai.com" - vedi la pagina.
11. Tratto dalla pagina "The Sanctifiers" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
12. Tratto dalla pagina "The Ishtaritu (Sacred Prostitutes)" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
13. Tratto dalla pagina "Ishtaritu NPCs" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
14. Tratto dalla pagina "The Forgesmiths" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
15. Tratto dalla pagina "The Heartforce" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
16. Tratto dalla pagina "Cult of Tiamat" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
17. Tratto dalla pagina "The Reconciliation" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
18. Tratto dalla pagina "The Ascendancy" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
19. Tratto dalla pagina "The Unifists" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
20. Tratto dalla pagina "The Silver Eyes" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
21. Tratto dalla pagina "The Apocalytes" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
22. Tratto dalla pagina "The True" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
23. Tratto dalla pagina "Ragers" su "wiki.sigil-planarlegends.com" - vedi la pagina.
24. Tratto dalla pagina "Sects and Ex-Factions" su "to-chance-with-hell-planescape.obsidianportal.com" - vedi la pagina.
25. Tratto dalla pagina "Faction" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
26. Tratto dalla pagina "The power of belief" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina.
27. Tratto dalla pagina "Brainstorming: extraplanar druid sects" su "forums.giantitp.com" - vedi la pagina.
28. Tratto dalla pagina "Category: Factions" su "azrai.com" - vedi la pagina.
29. Tratto dalla pagina "[Planescape] Post-Faction War factions/groups" su "forum.rpg.net" - vedi la pagina.
30. Tratto dalla pagina "Sects' Secondary Planes" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
31. Tratto dalla pagina "Codex Caelorum Sectem - The Book of the Seven Heavens" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
32. Tratto dalla pagina "The Crown Archons" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
33. Tratto dalla pagina "The Archonites" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
34. Tratto dalla pagina "Archon and Archonite Beliefs and Practices" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
35. Tratto dalla pagina "The Apocalypse of Sarech" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
36. Tratto dalla pagina "The Xaoticians" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
37. Tratto dalla pagina "The Xaoticians in Brief" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
38. Tratto dalla pagina "Factol Anacoluthon" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
39. Tratto dalla pagina "Zaromex's Studio" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
40. Tratto dalla pagina "Xaos Kollege" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
41. Monte Cook, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape - Tales From the Infinite Staircase, TSR, 1998, (cod. 2632). Cfr. anche la pagina "Planewalker's Guild" su "www.rilmani.org" - vedi la pagina.
42. Monte Cook, Dead Gods, TSR, 1997-10, (cod. 2631), p. 49.
43. Monte Cook, A Guide To The Astral Plane, TSR, 1996-10, (cod. 2625), pp. 83-84.
44. Bruce R. Cordell, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape - A Guide to the Ethereal Plane , TSR, 1998-08 (cod. 2633), pp. 82-86.
45. Monte Lin, F. W. Schneider, Dead Factions in Dragon Magazine #339, Wizards of The Coast, 2006-01, pp 32, 34-37.
46. Wolfgang Baur, Rick Swan, In The Cage: A Guide to Sigil, TSR, 1995-05, (cod. 2609), pp. 14, 23, 55-56.
47. David "Zeb" Cook, Planescape Campaign Setting: Sigil and Beyond, TSR, 1994-04, (cod. 2600), p. 64.
48. Monte Cook, The Planewalker's Handbook, TSR, 1996-08, (cod. 2620), p. 56.
49. Rich Baker, Planescape Monstrous Compendium Appendix II, TSR, 1995-09, (cod. 2613), pp. 76-77.
50. Monte Cook, Ray Vallese, Faction War, TSR, 1998-10, (cod. 2629), pp. 44, 48, 50 ,62-69, 76, 94.
51. Monte Cook, Dead Gods, TSR, 1997-10, (cod. 2631), p. 88.
52. Ray Vallese, Uncaged: Faces of Sigil, TSR, 1996-03, (cod. 2624), pp. 42, 89, 124.
53. Colin McComb, Well of Worlds, TSR, 1994-09, (cod. 2604), p. 27.
54. Lester Smith, Wolfgang Baur, Planes Of Chaos: Monstrous Supplement, TSR, 1994-07, (cod. 2603), p. 7.
55. Lester Smith, Wolfgang Baur, Planes Of Chaos: The Book of Chaos, TSR, 1994-07, (cod. 2603), pp. 40, 49, 61-62, 64-66, 71, 73, 76, 78-79.
56. J. Grubb, B. R. Cordell, D. Noonan, Manuale Dei Piani, Wizards of The Coast e 25 Edition, 2001-08, p. 94.
57. Lester Smith, Wolfgang Baur, Planes Of Chaos: The Travelogue, TSR, 1994-07, (cod. 2603), pp. 24, 26.
58. Dale Donovan, Planes of Conflict: A Player's Guide to Conflict, TSR, 1995-11, (cod. 2615), p. 22.
59. Dale Donovan, Planes of Conflict: Liber Benevolentiae, TSR, 1995-11, (cod. 2615), pp. 7, 48-49, 51.
60. Tim Beach, April Fool's Faxions in Dragon Magazine #216, TSR, Aprile 1995, pp. 22-24, 26, 28.
61. Chris Perkins, Umbra in Dungeon Magazine #55, TSR, Settembre-Ottobre 1995, pp. 18-47. Cfr. anche le pagine "Zactars" su "mimir.planewalker.com" - vedi la pagina e "Zactar (Faction)" su "azrai.com" - vedi la pagina.
62. Bruce R. Cordell, Bastion of Broken Souls, Wizards of the Coast, 2002, p. 11.

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License