Shiva

Shiva

Scheda: Shiva


- Titolo: -
- Epiteti: Il Redentore
- Livello di Potenza: ?
- Simbolo: Testa di cobra
- Piano di residenza: Piano dell’Energia Negativa, il Vortice
- Genere: Maschio
- Allineamento: Neutrale Malvagio
- Area di influenza: -
- Adoratori: -
- Allineamento dei chierici: N, LM, NM, CM
- Domini: Distruzione, Entropia, Male, Mortalità, Morte, Rinnovamento
- Pantheon: Vedico
- Divinità alleate: -
- Divinità nemiche: -
- Arma preferita: -


Shiva (o Siva), il potere Vedico dell’ultima distruzione, è in realtà piuttosto apprezzato dal resto del pantheon. Vedi, il suo dovere è fare a pezzi il multiverso in modo da renderlo in linea con lo spirito unificatore Vedico, eradicando la molteplicità che si è formata. Shiva non si considera malvagio – è semplicemente la distruzione incarnata.
Per raggiungere il suo scopo ha cominciato a meditare in completa solitudine nel suo reame, il Vortice. Occasionalmente agisce per preservare la sua visione di annichilimento, e a volte protegge il multiverso che è destinato a distruggere. Vedi, quando una qualche forza minaccia di cambiare il corso del destino, Shiva deve intervenire per impedirlo, altrimenti millenni di meditazione andrebbero in fumo.

Ovviamente, Shiva va parecchio forte tra i Custodi del Fato. Essi si radunano sotto la sua visione che l’ultima distruzione apre la via al vero cambiamento, e molti factotum stavano spingendo Pentar a rendere Shiva il dio ufficiale della Fazione. Altri dei promuovono semplicemente il decadimento: Shiva promette di portare il cosmo alla sua gloriosa conclusione!

Shiva non ha un reame propriamente detto – per lo meno uno che i mortali possano visitare. Tutti i babbi che viaggiano fino al Piano dell’Energia Negativa ed entrano nel Vortice sono istantaneamente distrutti (persino quelli protetti da un altro potere). Solo Shiva può decidere quando emergerà dal Vortice per ricevere i suoi ospiti. Egli non permette che la sua divina meditazione venga interrotta dalla prima testa di legno che si crede degna di un udienza – e ciò include i delegati (infatti non ne ha nessuno).

I sacerdoti di Shiva diffondono la parola dell’unione tramite la distruzione: l'annichilimento in Dio non è forse la suprema liberazione?

Video

La meditazione di Shiva

La danza con la quale Shiva distruggerà il multiverso


Bibliografia

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License