Signori degli Animali (Animal Lords)

Signori degli Animali (Animal Lords)


Si dice che i Signori degli Animali delle Terre Bestiali siano le rappresentazioni antropomorfiche della loro creatura prescelta. Benché i loro corpi siano umanoidi, i loro spiriti sono puramente animali. Le voci dicono che ci sia un signore per ogni genere di animale esistente in natura. Quindi, le Terre Bestiali sono dimora del signore dei gatti, del signore dei lupi, il signore delle lucertole, il signore dei falchi, il signore dei conigli e così via, senza numero.

Aspetto fisico e consuetudini

Ogni Signore degli Animali può assumere due forme: quella della bestia (un esemplare ideale della specie naturalmente) o quella di un umanoide di bell'aspetto, con sottili caratteristiche del signore degli animali. Per esempio, il signore dei cani è amichevole e fedele verso coloro che gli danno affetto, muto e malevolo verso coloro che gli mostrano disdegno. In forma umanoide, un Signore degli Animali è abbastanza attraente dall'affascinare qualsiasi individuo che lo veda; anche se pochi mortali si sono davvero innamorati dei Signori, questi non badano ai sentimenti mortali: il loro unico interesse risiede nel proteggere le loro bestie ed essi si assumono questo compito con zelo, spinti dal proprio senso del dovere.
I Signori degli Animali non sembrano favorire nessuno. Essi notano quando un individuo è amichevole, o crudele, verso i loro sottoposti, ma non mantengono le alleanze a lungo. Possono essere socievoli (come il signore dei lupi), o distaccati (come il signore degli alligatori); possono dare favori (se serve alla loro causa) o non fornire nessun aiuto (se questo non lo fa). Come sottolineano molti vegliardi, i Signori degli Animali non sono immorali ma amorali.

Abilità e poteri

Tutti i Signori degli Animali hanno potenti capacità relative alla loro specie; alcuni possono combattere come immondi, mentre altri possono fuggire come il vento. La loro telepatia naturale impedisce loro di essere colti di sorpresa, e si dice che i signori sappiano le posizioni dei loro protetti nel piano, e di quelli di ogni mondo primario. Questo è difficile da mandar giù, dato che letteralmente ci sono miliardi di animali nei primi materiali, e perfino un vero potere avrebbe una vita dura a tenere traccia di tutti loro. Tuttavia, un Signore degli Animali può riconoscere persone che hanno maltrattato la sua gente, e guai a coloro che si imbattono nel suo reame.

Relazioni ed origini

Per la maggior parte, i Signori degli Animali lasciano i veri dei delle Terre Bestiali da soli, e vengono lasciati in pace di conseguenza. Ci si potrebbe chiedere, di conseguenza, come i Signori degli Animali siano giunti a conseguire il proprio potere - dopotutto, si suppone che le bestie non abbiano credo. La risposta a questo buio è controversa: è possibile che i Signori degli Animali siano diversi dai veri poteri al puto da non richiedere fede per esistere: o che essi siano nati dallo stesso tessuto delle Terre Bestiali, da supplicanti animali che sono stati i veri modelli della loro specie, presi e plasmati dal piano per sorvegliare la loro razza.

Quale che sia la verità, è da sottolineare che i Signori degli Animali non sono immortali. Essi muoiono di tanto in tanto, uccisi da mortali assetati di sangue, da altri signori degli animali - il fatto di essere simili a dei non significa che essi abbiano vinto i propri istinti - o semplicemente per sfortuna. Questo li rende individui attenti e duri avversari. Il modo migliore per avere a che fare con loro è trattarli esattamente come una persona tratterebbe la loro bestia totem.

Un PG Neutrale, può venerare la Natura - Neutralità in sè ottenendo l'accesso ai domini: Acqua, Animale, Bestiale, Aria, Caverne, Equilibrio, Estate, Freddo, Fuoco, Inverno, Luna, Oceano, Sabbia, Sole, Tempeste, Tempo Atmosferico, Terra, Terre Bestiali, Uragani, Vegetale

Inoltre è possibile scegliere anche uno dei seguenti domini in base al Signore degli Animali in cui più ci si identifica:

  • Alce - Orgoglio
  • Aquila - Nobiltà
  • Avvoltoio - Morte
  • Bufalo - Fortuna
  • Coniglio - Coraggio
  • Corvo - Mente
  • Coyote - Inganno
  • Falco - Inquisizione
  • Furetto - Liberazione
  • Gatto - Equilibrio
  • Gufo - Conoscenza
  • Orso - Forza
  • Lontra - Gioia
  • Lucertola - Rettili
  • Lupo - Comunità
  • Puma - Celerità
  • Ragno - Ragni
  • Scorpione - Protezione
  • Serpente - Rinnovamento
  • Tartaruga - Famiglia
  • Tasso - Vigore
  • Volpe - Mentalismo

Schede e Punteggi


Bibliografia
2. Gary Gygax, Advanced Dungeons & Dragons 1st ed. – Monster Manual 2, TSR, 1983-12, (cod. 2016)
3. J. P. LaFountain, T. B. Brown, Dungeons & Dragons 2ed – Monstrous Compendium Appendix, Outer Planes, TSR, Wizards of the Coast, & Hasbro, 1991-01 (cod. MC08)
4. Allen Varney, Dungeons & Dragons 2ed Planescape – Monstrous Compendium Appendix I, TSR, Wizards of the Coast, & Hasbro, 1994-06

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License