Skall, Factol dei Cinerei

Skall, Factol dei Cinerei

Skall, o meglio la sua Proiezione Planare - by Tony Diterlizzi

Si dice che la fazione dei Cinerei esista da quando esiste la morte; di sicuro non si hanno notizie o documenti riguardanti qualsiasi fazione antecedenti i Polverosi. Il più anziano membro dei Cinerei è Skall, che non solo è il factol della fazione, ma anche il suo fondatore. Il che vuol dire che Skall è in giro per i piani da molto, MOLTO tempo.

Skall infatti è un lich, anche se nessuno di preciso sa se sia maschio, femmina o anche solo umano. Il più delle volte si mostra tramite una sorta di Proiezione Planare dal piano dell'Energia Negativa dove passa la maggior parte del tempo, apparendo come una tunica vuota con due mani fluttuanti e il simbolo dei Dusmen al posto del viso; si tratta di un'incantesimo che sembra funzionare come la Proiezione Astrale ma senza Cordone e soprattutto senza restrizioni di accesso alla Gabbia, e a quanto pare non esiste nessun'altro in grado di utilizzarlo. Quando invece è presente fisicamente, è avvolto da illusioni e trasmutazioni ed è impossibile anche solo immagiare quale sia il suo vero aspetto. Si pensa che il suo filatterio sia nascosto nella roccaforte Dustmen nel piano Negativo, il che rende davvero difficile anche solo pensare di togliere di mezzo Skall.

Skall è una figura avvolta nel mistero, anche per le cariche più alte dei Cinerei stessi. Il tempo ha cancellato ogni traccia del suo passato. Anche il suo modo di agire rimane insondabile; pur essendo Skall di natura malvagia (e lo è), è davvero difficile che commetta atti malvagi. O meglio, non commette atti che possano essere ritenuti tali, se non magari in una prospettiva di SECOLI. Se c'è una cosa che la non-morte ha insegnato a Skall è la pazienza, e ogni sua mossa rimane inquadrata all'interno di piani e macchinazioni lunghi decenni se non secoli. O almeno questa è l'impressione che si ha sempre, quando si ha a che fare con Skall.

In definitiva, Skall è esiste da molto tempo, e probabilmente continuerà ad esserci per molto ancora.

Gallery

"Amongst the Stacks", Factol Skall in una delle sue biblioteche nel Piano Negativo - by steelgrave (Shaun)

"Anatomy Class", Factol Skall tiene lezione - by steelgrave (Shaun)


Bibliografia
1. David Cook, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. - Planescape Campaign Setting a player's guide to the planes, TSR, 1994-04, (cod. 2600)
2. Dori J. Hein, Tim Beach e J.M. Salsbury, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – The Factol’s Manifesto, TSR, 1995-06 (cod. 2611)

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License