Società dei non-morti

Società dei non-morti

Introduzione

Dal momento che i non-morti possono essere "costituiti" a partire da qualsiasi creatura vivente, non possiedono alcuna cultura generale o singola orma di società. I non-morti, tuttavia, possono comunque essere definiti dal modo in cui interagiscono con le società stabilite che li circondano. Inoltre, sebbene molti non-morti preferiscano vivere ai margini della società reale, alcuni di essi sono più acculturati e raffinati nelle loro sensibilità.

Nessuna società

Molti non-morti non hanno alcuna società. Vengono animati dal caso o da poteri maligni, si nascondono per anni all'interno di una tomba o nei suoi pressi e — se hanno bisogno di rifocillarsi — si aprono la strada verso la fonte di nutrimento desiderata nel miglior modo possibile. Continuano a ripetere questo processo finché non vengono totalmente distrutti. I non-morti senza mente compongono il grosso di questi cadaveri senza società, ma qualsiasi non-vivente che abbia bisogno di nutrirsi può ricadere in questa basilare esistenza predatrice, a prescindere dal suo livello di intelligenza. Anche i non-morti che vivono di sola energia negativa possono mancare completamente di una società: si pensi, per esempio, al tipico caso del lich che per secoli si isola dal mondo, immergendosi nei propri studi arcani.

Infiltrati

Io sono morto; morto, ma chi potrebbe capirlo? Quando bazzico per le caffetterie, le sale da ballo e gli eleganti ricevimenti serali, chi potrebbe indovinare che io sono tutt'altra cosa rispetto all'arguto gentiluomo con la pelle pallida e gli occhi scuri che fingo di essere? Chi, se non coloro che uso per placare la mia sete?1

I non-morti con poteri magici tali da camuffare la loro natura priva di vita, a volte scelgono di partecipare alla società dei viventi. Anche i non-morti che per natura sembrano vivi utilizzano questo trucco, in particolare i vampiri. In questo modo, alcuni non-morti non abbandonano mai davvero la società in cui sono cresciuti, sebbene le loro abitudini debbano cambiare per sostenere la loro mascherata.

I non-morti scelgono di mantenere i legami con la società dei viventi per diverse ragioni.

Salute fisica e mentale

Alcuni di loro, per esempio, sentono che senza i contatti e i piaceri di cui godevano come creature viventi, diventerebbero inevitabilmente pazzi. Inoltre, infiltrarsi nella società dei viventi fornisce ad alcuni non-morti una riserva costantemente rinnovata di potenziali vittime.

Collaborazione e conoscenza

I non-morti intelligenti potrebbero avere motivazioni diverse dal semplice nutrimento o dal fatto di soffrire di solitudine. I lich, in particolare, si volgono al loro stato non-vivente per impedire a qualcosa di futile come la mortalità di disturbare le loro ricerche. Anche se molti lich sono felici di rimanere nascosti per eoni di studi privati, altri di loro comprendono il valore della collaborazione, desiderando accedere a risorse quali accademie di magia, gilde di incantatori o biblioteche del sapere.

Membri conclamati

In alcune località straordinarie, i non-morti non devono neppure nascondere la loro condizione e possono apertamente diventare membri a pieno titolo della società. Ci si potrebbe allora chiedere: dove possono, i non-morti, camminare manifestamente per le strade senza essere cacciati o respinti? Probabilmente in nessun luogo del Piano Materiale, ma alcune città dei Piani sono sufficientemente cosmopolite da concedere limitata cittadinanza anche ai non-morti, assumendo che costoro seguano tutte le regole della società civile; la prima di queste norme è naturalmente quella di non aggredire gli altri abitanti del luogo. Nei Piani Esterni, la città di Sigil è la più nota di queste tolleranti località.

Anche in queste libere città, i non-morti devono spesso sottoporsi ad un processo di autorizzazione per poter ottenere accesso legale illimitato alla metropoli. Un non-morto con note abitudini nutritive (in particolare i vampiri ma non solo) deve ottenere un'autorizzazione limitata nel tempo, che varia da luogo a luogo o addirittura da distretto a distretto e che di solito dev'essere rinnovata almeno una volta all'anno. Questa autorizzazione necessita che il non-morto a cui è intestata mostri in dettaglio come soddisferà le sue necessità alimentari nel periodo in questione; egli non dovrà danneggiare altri cittadini, visitatori del posto o abitanti di altre località che potrebbero avere rimostranze sul fatto che la città ospiti il non-morto medesimo. Di solito, al maggior parte delle prove presentate dai non-morti in circostanze come questa riguardano l'acquisto di bestiame da cui sia possibile trarre nutrimento.

I cittadini vivi sono in genere presunti innocenti in relazione ad un crimine fino a che la loro colpevolezza non venga dimostrata; per i non-morti, la cui natura è spesso insopprimibile, l'assunto è di solito l'opposto. I non-morti che fanno apertamente parte di una società che li tollera, devono compiere un ulteriore passo rispetto al cittadino medio, per mantenere la propria nazionalità civile. Devono stare molto attenti a non infrangere alcuna regola e a non valicare alcun limite, altrimenti non rischieranno di perdere soltanto la cittadinanza ma molto di più.

Società di non-morti

Non-morti integrati

Oltre le acrobazie, oltre il teatro, la Compagnia Senzamorte ha creato una forma di intrattenimento del tutto originale. In parte teatro, in parte opera, la compagnia crea un mondo dove tutto è possibile. Per questo, è nel teatro che i non-viventi provano a capire il loro destino.2

In alcuni luoghi, i ruoli dei viventi e dei morti nella società sono capovolti. In questi casi, i non-morti fanno parte della società a tal punto da essere perfettamente integrati. Mercanti non-morti vendono i loro beni in zone buie del mercato, consiglieri non-morti detengono posizioni di autorità e avventurieri non-morti sono alla ricerca di oro e gloria insieme a (o al posto di) esploratori vivi.

Non-morti dominanti

In altri luoghi, la non-morte è l'aspetto dominante della società. Solo i morti godono dei benefici della società e tutti i loro fabbisogni vengono così soddisfatti. Le fattorie ai margini delle città non fanno crescere grano ma producono creature viventi (spesso umanoidi) che nutrono le masse di non morti che richiedono essenza vitale, sangue o carne per sostenersi. A meno che un aspirante membro di questa società non sia già un non-morto, per entrare a farne parte è di solito necessario abbracciare la non-vita,

La città di Nocturnus e la Crucimigrazione

Ad esempio, in un distretto della città chiamata Nocturnus sono i non-morti a governare. Sebbene gli abitanti viventi provenienti da altre parti della città possano entrare nel distretto — chiamato Il Pallido — e concludere i propri affari, solo i non-morti possono rivendicare la residenza nel distretto e quindi ricevere gli oscuri benefici che da ciò conseguono. I vivi possono chiedere di prendere residenza nel distretto dei non-morti, ma devono sottoporsi al doloroso processo chiamato "Crucimigrazione", che li trasforma in versioni non-morte ma intelligenti di se stessi.

Per approfondire: Necropolitano

Pagine correlate: Località strettamente legate ai non-morti


Bibliografia
1. Andy Collins, Bruce R. Cordell, Liber Mortis - Il libro dei Non-Morti, Wizards of The Coast & Hasbro, Ottobre 2004. Cfr. anche la pagina Non-Morti su it.ldf.wikia.com - vedi la pagina.

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License