Società tsochar

Società tsochar

L'indole tsochar e le caste

Gli tsochari sono maligni, ambiziosi, avari ed egoisti. Sarebbero disposti a perpetrare qualsiasi sorta di schema omicida tra loro, non fosse per il fatto che uno tsochar non è ben equipaggiato per infliggere gravi danni ad uno dei suoi simili. Non possono avvelenarsi o occuparsi a vicenda, e la dura carne rende difficile danneggiarli con le loro stesse armi naturali. Due tsochari possono combattersi per un giorno intero e non arrecarsi gravi danni vicendevolmente.

Dato che sono così resistenti agli attacchi fisici altrui, gli tsochari limitano naturalmente le loro contese a battaglie di intrigo, status e prestigio. La società tsochar è organizzata in diverse caste rivali, ognuna in continua competizione per ottenere potere e ricchezza. Le cinque caste più importanti sono i nobili, i sacerdoti, gli arcanisti, i soldati e i mercanti. Altre caste potrebbero avere più membri di queste, ma è raro che interagiscano con creature di altre razze, ragion per cui non se ne sa molto.

Nobili

I nobili sono i sovrani della società tsochar; consistono in un gruppo meritocratico di individui particolarmente forti, anziani, crudeli e manipolatori. Nessuno tsochar viene favorito per diritto di nascita poiché queste creature non hanno il senso della famiglia o dell'ereditarietà. Al contrario, qualsiasi tsochar che dimostri di essere capace, astuto e spietato può lentamente aprirsi la via nelle fila dei nobili. Gli individui di alto rango di altre caste operano attivamente nell'ottenimento di status sufficiente ad abbandonare la propria vecchia casta e diventare nobili.

Sacerdoti

I sacerdoti appartengono probabilmente alla casta più potente. Gli tsochari tributano una fervente adorazione alle loro sinistre divinità, e il culto di Mak Thuum Ngatha è l'organizzazione più influente della società tsochar. Anche i nobili danno ascolto ai proclami della volontà divina dei sacerdoti. I chierici considerano il saccheggio e il sacrificio di razze di altri mondi (come gli umani) un mandato sacro, e sono sempre impegnati nel diffondere la venerazione del Verme dalle Nove Lingue in altre sfere di cristallo.

Religione tsochar

Arcanisti

Gli tsochari arcanisti assimilano e studiano il sapere magico rubato ad altre razze. Tutti gli tsochari sono affascinati dalla magia arcana, ma gli arcanisti sono coloro che acquisiscono livelli da stregone o mago. I piani degli tsochari per rovesciare le gilde dei maghi umani nascono nelle nere sale degli arcanisti.

Soldati

I soldati tsochari eseguono gli ordini delle caste dominanti. Soddisfano i desideri di nobili, sacerdoti e arcanisti. I soldati cercano di assurgere alla nobiltà tramite meriti di servizio, dimostrazione di successo e un certo spietato comportamento. I soldati equilibrano la rivalità tra nobili e sacerdoti seguendo i dettami dei nobili e i mandati dei sacerdoti a seconda delle convenienze.

Mercanti

I mercanti tsochari non sono affatto mercanti, dato che nessuno tsochar pagherebbe per le cose che desidera a meno che non ci sia altra opzione possibile. Essi operano da esploratori, predoni, schiavisti e spie in cerca di opportunità di arricchimento a spese di razze meno capaci.

Capi e gerarchia tsochar

Gli tsochari sono costantemente in lotta per lo status, cercando occasioni per dimostrare di possedere la competenza personale, l'ambizione e l'intelligenza da meritare di appartenere alla casta nobile. In pratica, mercanti e soldati sono quelli che più spesso avanzano in questo modo. Gli arcanisti hanno pochi interessi per i piani dei loro simili e si concentrano nell'accumulare potere magico, mentre i sacerdoti godono di così tanta influenza e rispetto che è più facile avanzare all'interno della casta sacerdotale che cercare di farsi accettare come un nobile minore.

Dal momento che la casta nobile cerca nuovi membri nelle altre caste, i nobili possono disporre di un minimo di lealtà e fedeltà da parte degli altri tsochari. Dopotutto, far adirare un nobile non riuscendo ad eseguire le sue direttive è un ottimo modo di assicurarsi di non essere mai scelto per questa classe eccelsa. Gli tsochari di casta inferiore che ritengono che la disobbidienza non verrà probabilmente notata o punita fanno come vogliono, ignorando gli ordini dei loro superiori. La razza sicuramente cadrebbe preda di eterne lotte intestine e guerre se non fosse per due fattori unificanti: la fame razziale di potere arcano e la devozione razziale per i grandi poteri del Reame Remoto.

I grandi nobili

All'interno delle fila dei nobili rango, età, potere personale e astuzia stabiliscono una sorta di ordine di rilevanza. I nobili appena nominati cercano la protezione di tsochari più anziani e potenti, e operano per promuovere gli interessi di questi. I grandi nobili possono comandare il supporto di alcuni nobili minori. I grandi nobili sono una rarità, ognuno satrapo di un'intera città o regione. Come già detto, nella società tsochari la nascita non gioca alcun ruolo nel conseguimentio del potere: i grandi nobili rappresentano un circolo di eguali, ognuno dei quali detiene la sua posizione per secoli finché qualche ambizioso sottoposto non trova il modo di spodestarlo.


Bibliografia
1. Baker, Rich, J. Jacobs, S. Winter, Signori della Follia: Il Libro delle Aberrazioni, Wizards of the Coast & Hasbro, 2005-04

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License