Storia di Sigil

Storia di Sigil


La Gabbia pare eterna, tanto che nessuno conosce la data della sua creazione o fondazione. La Signora era di sicuro presente, ma se lei e la città siano comparse simultaneamente o se lei preceda Sigil è un mistero che nessuno potrà mai svelare. Gli anni sono misurati, quindi, dal principio del governo degli attuali factol e generalmente si prende in considerazione quello della Fratellanza dell'Ordine.
La data corrente è il 127esimo anno del regno di Factol Hashkar.
Gli storditi in visita sono spesso confusi da questo modo di segnare il tempo, ma ben presto comprendono che, data la confusione della città, non ha grande importanza un'estrema precisione in tal senso.
NOTA

• La sigla FH indica l’anno in cui Factol Hashkar, ultimo capo della Fratellanza dell’Ordine, ha assunto il comando della propria fazione.
• La sigla CY indica l’Anno Comune nel mondo di Oerth del Primo Piano Materiale.

Origini di Sigil
E 'stato ipotizzato che le origini di Sigil affondino nell'Era prima delle Ere (Age before Ages), durante l'età dei Fratelli Antichi, prima che gli dei o i signori degli elementi maggiori fossero venuti in essere. Le voci circa la sua fondazione sono molte e discordanti: alcuni sostengono che la Città delle Porte sia stata fondata più di 10.000 anni fa da un Duca dell'Inferno esiliato; altri affermano che essa sia stata inconsciamente creata da un folle semidio dei sogni recluso in una prigione extradimensionale; altri ancora, infine, asseriscono che Sigil sia stata costruita su frammenti di pezzi dei Piani Esterni subito dopo il momento della creazione .
Sigil e gli Immondi
Gli Immondi hanno scoperto Sigil all'inizio della loro storia, poco dopo l'inizio della Guerra del Sangue , prima di iniziare a concentrarsi sulla corruzione del Primo Piano Materiale. Inizialmente hanno cercato di usare la Città delle Porte per lanciare invasioni nei Piani governati dalla fazione avversaria; la Signora del Dolore, tuttavia, li ha respinti fino a quando essi hanno appreso di non poter ottenere il controllo della Città di Porte.
Era del grande impero Illithid
Si dice che all'inizio della storia di Sigil, prima dell’Incoronazione di Ra, durante l'era del grande impero illithid, Sigil fosse coperta di gioielli. Cosa sia successo a queste gemme non è affatto chiaro.
10.000 anni fa (circa -9870 FH; circa -9811 CY )
Il mago Shekelor si è imbattuto in un portale che lo ha condotto da Pandemonium alle strade di Sigil. Si dice che ciò sia avvenuto poiché Shekelor possedeva la Pietra del Labirinto, un gioiello contenente l'anima di un altro mago – antico anche dal punto di vista di Shekelor – che si dice possedesse poteri così grandi da aver quasi sconfitto la Signora del Dolore.
Prima dei Labirinti
All'inizio della storia di Sigil, Pandemonium sembra essere stato il piano scelto dalla Signora per bandire i suoi nemici; allora Sua Serenità non aveva ancora imparato il segreto per creare i suoi Labirinti.
Scomparsa di Aoskar
Ad un certo punto nel passato, Aoskar, dio dei portali, è diventato la più popolare divinità venerata nella Città delle Porte. La sua popolarità è cresciuta a tal punto che molti hanno iniziato a considerare la Signora del Dolore come un mero aspetto di lui. La Signora non si è opposta a ciò fino a quando uno dei suoi servi, il Dabus Fell, è diventato un sacerdote di Aoskar. A questo punto la Signora ha agito, uccidendo Aoskar e lanciando il suo cadavere nel Piano Astrale . Da allora, nessuna divinità è stata ammessa nella città.
-873 FH (-413 CY).
Vartus Timlin, Factol della scomparsa fazione degli Espansionisti, è mandato nei Labirinti dalla Signora del Dolore dopo che dodici Factol si sono riuniti alle Catacombe presso il portale per il regno dei Dabus .
-855 FH (-395 CY).
La Fratellanza dell’Ordine si organizza in una fazione. Gli anni in Sigil sono generalmente conteggiati a partire dall'inizio del regno di ciascun Factol della Fratellanza dell'Ordine, in quanto fra i membri di questa fazione vi sono gli storici principali della Gabbia.
Ribellione degli Storditi
La Ribellione degli Storditi è stata una guerra combattuta prima del Grande Sconvolgimento, quando ancora il Quartiere Basso era conosciuto come il Primo Quartiere [ First Ward ], un luogo dove coloro che erano originari del Primo Piano Materiale sono stati ammassati dalle fazioni Sodkiller o Incanterium in modo che fosse loro preclusa ogni possibilità di influire sulle attività di coloro che sono nati su altri piani. Utilizzando un potente oggetto magico conosciuto come Chiave dell’Ombra Stregata [ Shadow-Sorcelled Key ], si dice che gli abitanti del Primo Quartiere abbiano aperto contemporaneamente tutti i portali del quartiere che portavano ai Piani Inferiori.
Circa -770 FH.
A Sigil si forma la Gilda dei Viaggiatori Planari [ Planewalker’s Guild ], stabilitasi prima della maggior parte delle fazioni che sono poi sopravvissute al Grande Sconvolgimento.
-573 FH (-114 CY).
Factol Jaretta, della Fratellanza dell'Ordine riferisce le prime notizie della Lega Rivoluzionaria. Un gruppo di avventurieri viaggia da Sigil a Pelion per indagare presso i resti di un antico tempio.
-504 FH (-44 CY).
Grande sconvolgimento. Per decreto della Signora le 49 Fazioni devono ridursi a non più di 15 e devono prendere posizione nel governo della città di Sigil. I Sodkiller e Figli della Pietà si fondono per diventare i Mercykillers. I membri della Lega Libera aumentano fino a toccare quasi la quota di 1 milione.
Circa -454 FH (7 CY).
I membri della Lega Libera diminuiscono fino a 20.000 a causa di una piaga che colpisce unicamente i membri di questa fazione.
Circa -370 FH (91 CY).
Il duca Rowan Darkwood sfugge ai Labrinti della Signora del Dolore per ritrovarsi nel passato nella Gatehouse. I membri della Trista Cabala lo imprigionano come pazzo e cambiano il suo nome in Gifad.
Circa -270 FH (191 CY).
La Gilda dei Viaggiatori Planari lascia Sigil e si stabilisce sulla Scalinata Infinita.
Circa -174 FH (187 CY).
Dopo che gli agenti della Lega Rivoluzionaria hanno assassinato il Factol dei Mercykillers, incolpano la fazione dei Predestinati. Scoppia una guerra che consuma anche le altre 13 fazioni e, entro la fine della guerra, tre fazioni sono completamente spazzate via. Le fazioni distrutte sono probabilmente lo Zactars, l’Ochlocrats, e l’Incanterium; esse verranno poi sostituite, presumibilmente dagli Xaositects, dagli Harmonium e dal Segno dell’Uno.
Circa -74 FH (287 CY).
L'Harmonium si stabilisce a Sigil. Una guerra scoppia tra gli Harmonium e i Custodi del Fato. Questi ultimi lasciano il loro vecchio ruolo di guardiani della città per diventare padroni dell’Armeria della città. L'Harmonium subentra come forza di polizia di Sigil. Forse in questo periodo, il Collegio delle Arti Accademiche di Bigby – arcimago umano di Oerth – è stato confiscato dalla fazione dei Predestinati per il pagamento delle tasse arretrate. Da allora il Collegio è divenuto la Sala dei Registri per opera dei Predestinati, che ne hanno fatto la propria sede nella Gabbia.
Circa -24 FH (437 CY).
I Rager, membri di una setta proveniente da Ysgard, cominciano a costruire la Grande Arena per diventare una fazione, ma sono ben presto cacciati da Sigil. Il gruppo una volta noto come Xaosophili e chiamato anche l'Opposizione Discordante, si unisce agli Ochlocrats. Dalla fusione delle due fazioni nascono gli Xaositects, sostituendo l’Incanterium come una vera e propria fazione.
1 FH (460 CY).
Hashkar diventa Factol della Fratellanza dell'Ordine, rimpiazzando Lariset l’Inevitabile.
126 FH (586 CY).
Il duca Rowan Darkwood si trasferisce a Sigil. Lo stesso giorno in cui entra a far parte dei Predestinati, il duca suggerisce che Factol Emma Oakwright dovrebbe dimettersi e nominarlo nuovo Factol. Ella lo fa.
127 FH (587 CY).
Gli eventi di Planescape.

Bibliografia
1. Wolfgang Baur e Rick Swan, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – In the Cage: a Guide to Sigil, TSR, 1995-05 (cod. 2609), Time and Direction in Sigil (pagina 12).
2. da canonfire.com - Sigil page on Greywiki

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License