Guida dell'alchimista

Guida dell'alchimista

.

Pestello e alambicco non sono il tuo forte? Vieni qua, tagliaccio, ti insegno io come si fa!
Innanzitutto prendi martello e pestello… No non puoi pestare le erbe con il martello da fabbro, babbo! E' un lavoro di precisione questo!
Cominciamo con qualcosa di semplice… Pozioni esplosive, le mie preferite *mima un'esplosione* Sono semplici da preparare, procurati una buona scorta di polvere di zolfo, riempi una boccetta vuota, inserisci la miccia ed ecco pronto il tuo strumento di Morte. Se sei agli inizi e ti vuoi allenare, forse è meglio che ti occupi di una boccetta alla volta, piuttosto che cercare di farne molte contemporaneamente… Chi troppo vuole nulla stringe! Bene, ora che hai imparato questa semplice base, possiamo passare a qualcosa di più complesso: ti mostrerò come fabbricare bacchette magiche. Devi sapere che fin dai tempi antichi si era scoperto che alcune ossa di creature magiche mantenevano impresso per lungo tempo un pizzico di magia al loro interno. L'evoluzione dell'alchimia ha fatto si che si scoprisse che queste proprietà magiche si possono canalizzare attraverso una pietra preziosa. Ora, non credere che ti riveli tutti i segreti del mestiere, lascio a te il compito di scoprire quali ossa e quali gemme usare… L'esperienza ti sarà utile! Comunque l'arte non finisce qui, con un pò di ingegno e fantasia puoi sbizzarrirti e mischiare gli ingredienti più improbabili del multiverso… Ma occhio alle conseguenze… Ti consiglio di provarli su alcune cavie prima di tutto. Pensa che alcuni babbi erano tanto contenti che gli regalassi degli amuleti che sono morti sul colpo ancora con il sorriso sulle labbra. Comunque, il mestiere è pericoloso, e se non sei un planare coi fiocchi farai fatica a procurarti ciò che ti serve per le tue misture. Per i reagenti comuni non c'è problema, con qualche verde te la cavi, ma alcuni ingredienti sono tanto rari e pericolosi da reperire che sono più le vite che si stroncano nel cercarli che quelle che si salvano grazie all'alchimia. Ma questo non ha importanza se invece sei un rosso come me, e te la sai cavare in qualsiasi situazione. Bene, la lezione di oggi è finita, ripassa domani e cerca di farmi vedere che cos'hai imparato. Hei che stai facendo? NON POSARE LA BOCCA SU QUELLA PIP……. ….. ….. Oh bene… Un altro apprendista da mandare al Mortuario… Possibile che queste zolle non sappiano riconoscere qualcosa di pericoloso?
*Aspira una boccata di fumo velenoso dalla pipa senza subirne alcun effetto negativo, espira profondamente e spinge con il piede il cadavere fuori dalla porta* E dire che già domani volevo parlargli dei segreti del vetro…

[gdr off: è consigliata l'attivazione del talento Procedura: Cautela che permette, a discapito del tempo impiegato, di risparmiare alcuni reagenti in caso di fallimento]

- Una lunga giornata sul tavolo di alchimia, Arya

.



Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License