Sung Chiang

Sung Chiang

Scheda: Sung Chiang


- Titolo: -
- Epiteti: La Piovra dalle Mille Braccia
- Livello di Potenza: Divinità Intermedia
- Simbolo: Un pugnale che attraversa un bracciale d’argento
- Piano di residenza: Gehenna, Khalas, Palazzo delle Lacrime
- Genere: Maschio
- Allineamento: Neutrale Malvagio
- Area di influenza: -
- Adoratori: -
- Allineamento dei chierici: LM, NM, CM, N
- Domini: Bramosia, Male, Gehenna, Inganno, Pianificazione, Ricchezza
- Pantheon: Cinese
- Divinità alleate: -
- Divinità nemiche: -
- Arma preferita: -


Sung Chiang è uno dei poteri più pericolosi del multiverso. Non molto tempo fa era un semplice mortale, ma fu deificato dopo aver reso pubblica la corruzione del suo mondo. Ha impiegato soltanto pochi millenni per raggiungere il rango di potere intermedio, e per far ciò ha camminato sopra ad un mucchio di cadaveri. In quanto patrono dei ladri, il dio dalle molte braccia ha fatto del furto la sua professione, ed una delle cose di cui preferisce appropriarsi è lo spazio dal reame degli altri poteri. Hai sentito bene: Sun Chiang riesce a rubare piccoli pezzi dai reami degli altri dei (minuscole porzioni la cui assenza non viene mai notata) e ad aggiungerli al suo Palazzo delle Lacrime.
Ogni sgherro che si avvicini al palazzo dalla forma nautiloide ha la sgradevole sensazione di diventare sempre più piccolo, mentre il palazzo stesso cresce di dimensioni. L’enorme struttura è solo una delle parti del reame. Il resto include due cappelle minori per i supplicanti del dio ed un enorme mercato esterno dove può venir trovato qualsiasi oggetto esistente (ma ovviamente si tratta sempre di roba rubata). L’area è delimitata da grandi cancelli con golem guardiani.


Bibliografia

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License