Qlippoth Thulgant

Qlippoth Thulgant


Questo mostro ha dieci zampe da ragno, una testa con umidi tentacoli che si contorcono al di sopra di una covata di occhi rossi e tre aculei alla fine di altrettante code sferzanti.

Qlippoth thulgant

Il temuto thulgant è fra i qlippoth più pericolosi poiché esso supporta una gamma di attacchi fisici letali e dolorosi con una grande varietà di potenti poteri magici. Nato dalle orge cannibaliche degli augnagar, ogni thulgant esiste per un solo scopo - l'eliminazione di tutti i demoni dall'Abisso.

Nonostante ciò, i thulgant non spendono tutte le loro vite cacciando e distruggendo demoni. Essi governano orribili alveari situati in profondità nell'Abisso, popolati da ogni sorta di esecrabili servitori, molti dei quali sono costretti alla servitù per mezzo di incantesimi di legame (binding). Questi qlippoth amano decorare i loro covi con vittime di grande potere pietrificate o in stasi - più sono potenti le vittime, maggiore è il prestigio guadagnato dal thulgant.

Schede e Punteggi


Bibliografia
1. Jason Bulmahn, Pathfinder Roleplaying Game - Bestiary 2, Paizo Publishing, 2010

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License