Tlaloc

Tlaloc

Scheda: Tlaloc


- Titolo: no

- Epiteti: Colui che fa crescere

- Livello di Potenza: Divinità intermedia

- Simbolo: Un serpente che si morde la coda

- Piano di residenza: Piano Materiale, Tlalocan

- Genere: Maschio

- Allineamento: Legale Malvagio

- Area di influenza: no

- Adoratori: no

- Allineamento dei chierici: LM, NM

- Domini: Acqua, Aria, Legge, Tempo atmosferico, Vegetale

- Mantelli: no

- Pantheon: Azteco

- Divinità alleate: no

- Divinità nemiche: no

- Arma preferita: Falce


Quetzalcoatl, il Serpente Piumato - by Andres Rios

Tlaloc è l’ampiamente venerato dio della pioggia, perché senza la sua acqua portatrice di vita le città-stato non potrebbero sopravvivere. Tlaloc è anche visto come il protettore dei bambini e ha servito come terzo sole fino a che Quetzalcoatl non ha inviato una tempesta di fuoco per porre fine al suo regno. Tlaloc è il meno antropomorfo degli dèi del pantheon ed ha un aspetto rettiliforme con grandi occhi e una mascella zannuta. È servito dai propri figli, che fungono da suoi tramiti: spiriti minori dell’acqua conosciuti collettivamente come i Tlaloque.

Tlaloc promuove una filosofia di obbedienza e disciplina. Per ottenere i doni del cielo (come la luce e la pioggia) una zolla deve obbedire alla volontà degli dèi. Insegna che chi rispetta i propri superiori viene ricompensato. Tlaloc incoraggia i suoi fedeli a migliorarsi ogni qual volta è possibile, come lui stesso ha fatto.

Gallery - Tlaloc

Scultura di Tlaloc - autore ignoto

Tlaloc - by Pequeño Capitan

Tlaloc - by memoangeles

Tlaloc - by Dahnna (Danae Alba)

Tlaloc - by gerardo-ro-ca-87

Tlaloc - by Gianluca Rolli

Tlaloc: Age of Pantheons - by Gianluca Rolli

Tlaloc - by Raul Urias

Tlaloc Galaxy - by Protecnika


Bibliografia
1. David Schwartz, Aztec Mythos II in Dragon Magazine #354, Paizo Publishing, Aprile 2007 pp. 90-91.
2. Tratto dalla pagina "Aztec Powers" su web.archive.org, archiviato da "A Tiefling's Exultation (www.geocities.com)" - vedi la pagina.
3. Tratto dalla pagina "Panteon Azteco" su "sigilonline.altervista.org" - vedi la pagina.

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License