Venya, il Cielo Perlaceo

Venya, il Cielo Perlaceo

Descrizione

Il terzo strato di Celestia viene anche chiamato il Cielo Perlaceo. I pendii di Venya sono vecchi, arrotondati e di tanto in tanto rivestiti di neve. I corsi d'acqua sono caldi e limpidi, anche se durante l'inverno lungo le rive può formarsi del ghiaccio. Campi digradanti e boschi ben curati sono assai comuni sulla fiancata del Monte in questo strato.

Luoghi notevoli

Lago di Vetro

Questo lago montano di acque ghiacciate sorge all'imterno di una vallata tra tre picchi, alimentato dalle acque sciolte di un ghiacciaio azzurro sulle vette al di sopra di esso. Quando un credente getta qualcosa di veramente importante e di valore nel lago come offerta, una luce emerge velocemente dalle sue profondità. Quando la luce raggiunge la superficie, assume la forma di una profezia relativa al questuante… o di un potente arconte pronto ad affrontare l'intruso, se la sua offerta non è sincera.

Campi Verdi

Quaggiù i raccolti sono sempre ricchi, il tempo è sempre mite e i frutti della terra sono sempre abbondanti. Questo è il reame della divinità halfling Yondalla, e tutto porta l'impronta del suo conforto. Il reame è una combinazione di case scavate lungo le colline, di piccoli edifici rustici e di campi sconfinati. Non vive nessun predatore nei Campi Verdi: talpe, conigli e tassi sono gli animali più comuni.


Bibliografia
1. Bruce R. Cordell, David Noonan, Jeff Grubb, Dungeons & Dragons - Manuale dei Piani, Wizards of the Coast e 25 edition, 2005

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License