Vere Parole (True Words)

Vere Parole (True Words)


Le Vere Parole, tra cui l'Ultima Parola, si trovavano un tempo sotto l'Ultima Torre sotto i deserti di Pelion, il terzo strato di Arborea; erano state nascoste lì da antiche divinità. Furono poi saccheggiate da Tenebrous.

Le Vere Parole sono parole di potere, abbastanza potenti da poter essere usate per riscrivere il Multiverso stesso. Nessuno che sia meno potente di un dio può tenere una di esse nella propria mente senza esserne distrutto.

E' stato affermato che la ragione per cui la Signora del Dolore non parla mai è che ogni sua parola sarebbe una Vera Parola: ogni sillaba pronunciata da Sua Serenità deformerebbe i Piani con il proprio potere.


Bibliografia
1. da mimir.planewalker.com - vedi la pagina

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License