Vero Nome o Nome Segreto (True Name or Secret Name)

Vero Nome o Nome Segreto (True Name or Secret Name)

Evocazione di un diavolo cornuto - qualcosa è andato storto? - by Adam Rex

Si dice che nella parte più intima di ogni creatura esista un piccolo spazio che riecheggia dei principi stessi del Cosmo e racchiude in sè i desideri, gli astii, la fede e l'Io più profondo. E' conosciuto come Vero Nome, o Nome Segreto; conoscere il Vero Nome di una creatura significa poter esercitare un grande potere sulla sua stessa Essenza.

I mortali generalmente rimangono all'oscuro del proprio Vero Nome per tutta la loro esistenza, ma per creature dei Piani come i Celestiali o gli Immondi il proprio Vero Nome è una parte fondamentale di sè, e non conoscerlo significherebbe rimanere bloccati, senza possibilità di crescere, di maturare, di proseguire il proprio cammino, di ascendere.

Il Vero Nome è la più potente forma di vincolo conosciuta; tramite il Vero Nome un immondo può essere evocato e assoggettato dai mortali, o schiavizzato dai propri superiori. Pronunciare il Vero Nome, accompagnato dalle giuste formule e rituali, può evocare attraverso i Piani la creatura contro la propria volontà e assoggettarla sotto la minaccia reale di poterle arrecare un grave danno.

E' per questo che ogni Immondo si adopera in ogni modo per evitare che il suo Vero Nome venga scoperto o divulgato, e nello stesso tempo cerca di carpire il Vero Nome dei propri nemici, per poterlo poi rivelare ai mortali in modo che possano punire o incatenare l'Immondo a cui appartiene.

Pare che tra gli immondi gli shator gehreleth siano tra i più prolifici diffusori di Veri Nomi e rituali di evocazione degli altri immondi.

Secondo alcuni rossi il Nome Segreto di immondi, celestiali e le altre creature Esemplari cambia e aumenta di complessità quando ascendono ad una nuova forma, rispecchiando l'essenziale differenza con ciò che erano prima.

Non sono rari i casi di immondi evocati con il loro vecchio Vero Nome che si divertono a fingersi sottomessi e legati ad un nome che ormai li rispecchia solo in minima parte…


Bibliografia
1. Colin McComb, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. Planescape – Faces of Evil, The Fiends, TSR, 1997-09 (cod. 2630)
2. Chris Pramas, Advanced Dungeons & Dragons 2nd ed. – Guida agli Inferi, TSR e 25 Edition, 2000, (cod. 5040)

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License