Xixecal

Xixecal


Gli xixecal sono la progenie degli dei le cui aree di influenza includevano il male, il ghiaccio e il caos. Questi abomini sono sempre di allineamento caotico malvagio.

Aspetto fisico

Xixecal - autore ignoto

La loro avanzata è quella di una tempesta ancestrale, gelida oltre ogni immaginazione. Al suo nucleo, c'è qualcosa che si muove: un ghiacciaio che cammina, alto 30 metri o più. Il suo corpo di ghiaccio bianchissimo è di forma vagamente umanoide, ma sempre avvolto da una tempesta che ulula e infuria attorno a lui. Alcuni pallidi draghi di un bianco purissimo volano attorno a lui nella tempesta, appollaiandosi impunemente sulle spalle del colosso.

Prigione e consuetudini

In vari mondi le regioni artiche ospitano uno dei figli della gelida passione degli dei. Gli xixecal, solitamente ibernati per l'eternità, vengono libeati quando un cataclisma imprevisto fa tremare il mondo, infrangendo la rigida prigione di ghiaccio nero dello xixecal. Gli xixecal non sono mai i fautori della fine di un'era, ma vi prendono parte volentieri.

Combattimento

Un xixecal avanza minaccioso - by Dges

Gli xixecal sono in grado di sopraffare la maggior parte delle creature semplicemente attraverso la tempesta urlante soprannaturale che li accompagna ovunque vadano. Coloro che riescono a reggere ai rigori della tempesta dovranno subire l'effetto dei terribili artigli e morsi dell'abominio e della sua capacità di calpestare e lacerare. Per non parlare dei draghi bianchi vecchi (uno o più) che normalmente accompagnano uno xixecal ovunque vada, godendo delle gelide calamità scatenate dal suo passaggio.

  • Lacerare (Str): Se lo xixecal mette a segno entrambi i suoi attacchi con gli artigli, può affondarli nel corpo dell'avversario e lacerarne le carni. Questo attacco infligge automaticamente 4d8+42 danni.
  • Freddo (Sop): Essere colpiti dall'attacco in mischia di uno xixecal trasmette un'ondata di freddo raggelante. La vittima deve superare un tiro salvezza sulla Tempra (CD 58), altrimenti verrà influenzata dagli effetti di un incantesimo lentezza per 10 round.
  • Capacità magiche (Livello dell'incantatore 36°; CD del tiro salvezza 22 + livello dell'incantesimo):
    • A volontà - aura sacrilega, blasfemia, blocca persone, cono di freddo, dissacrare, dissolvere superiore, dominare mostri, invisibilità migliorata, muro di ghiaccio;
    • 5 volte al giorno - sciame di meteore, velocità.
  • Arma a soffio (Sop): Cono di freddo, 90 metri, 3 volte al giorno, 12d6 danni, Temp con CD 61 per dimezzare.
  • Evoca drago bianco (Mag): Uno xixecal può evocare un drago bianco vecchio.
  • Risucchio di Costituzione (Sop): Questo effetto riduce permanentemente il punteggio di Costituzione di una creatura vivente di 4 quando lo xixecal mette a segno uno schianto, un morso o un attacco per lacerare, o il doppio di tale ammontare in caso di un colpo critico o un lacerare. Lo xixecal guarisce 30 danni (o 40 in caso di un lacerare o di un colpo critico) quando effettua tale risucchio, acquisendo gli eventuali punti ferita in eccesso come punti ferita temporanei. I punti ferita temporanei durano al massimo 1 ora. Questo attacco consente un tiro salvezza sulla Tempra (CD 58).
  • Tratti degli abomini: Immune alla metamorfosi, alla pietrificazione e ad ogni altro attacco che alteri la forma. Non è soggetto al risucchio di caratteristiche, al risucchio di energia, ai danni alle caratteristiche o alla morte per danni massicci; immune agli effetti di influenza mentale; resistenza al fuoco 20 ; resistenza al freddo 20; anti-individuazione; visione del vero a volontà; vista cieca nel raggio di 150 metri; telepatia fino a 300 metri.
  • Sottotipo del freddo: Immune ai danni da freddo; subisce danni raddoppiati da fuoco a meno che non sia concesso un tiro salvezza per dimezzare il danno (gli xixecal non possiedono la natuarale resistenza al freddo 20 posseduta da molti abomini), nel qual caso subisce danni dimezzati se ottiene un successo e danni raddoppiati se fallisce il tiro salvezza.
  • Inverno crudele (Sop): Uno xixecal si ritrova sempre al centro di un effetto magoco di inverno crudele. Se tale effetto viene dissolto, ritorna 1 minuto dopo: il solo modo per rimuoverlo permanentemente è uccidere lo xixecal che lo ha generato.
  • Rigenerazione (Str): Uno xixecal subisce danni normali dalle armi legali e danni raddoppiati dalle armi brucianti o infuocate.

Bibliografia
1. Andy Collins, Bruce R. Cordell, Thomas M. Reid, Manuale dei Livelli Epici, Wizards of The Coast e Hasbro, 2002

(IMPORTANTE! POLICY: Gran parte del testo è liberamente tratto e in parte adattato dalle fonti citate e comunque dalle pubblicazioni Dungeons & Dragons della TSR e della Wizards of the Coast, nonchè dalle traduzioni ufficiali della 25 Edition, oltre ad altre fonti come le pubblicazioni della PAIZO Publishing per Pathfinder, che mantengono i diritti, intellettuali e non, sull'ambientazione e i suoi elementi. Allo stesso modo tutte le immagini sono coperte da copyright e vengono presentate senza alcuno scopo di lucro, corredate di autore e proprietario, e pertanto non sono riproducibili o utilizzabili in nessun ambito commerciale.)

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License